Lunedì 25 Gennaio 2021 | 12:24

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, ore d'ansia per un 29enne scomparso: l'appello sui social

Foggia, ore d'ansia per un 29enne scomparso: l'appello sui social

 
PotenzaNel lagonegrese
In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

In 9 col reddito di cittadinanza senza averne diritto: denunce nel Potentino, giocavano anche d'azzardo

 
Tarantonel Tarantino
Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

Massafra, in 4 aggrediscono e rapinano un 21enne: arrestati braccianti

 
BariIl furto
Molfetta, a 16 anni ruba 2 smartphone da un negozio di elettronica: arrestato

Molfetta, a 16 anni ruba 2 smartphone da un negozio di elettronica: arrestato

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

A Nassiriya gli italiani sequestrano esplosivo e razzi

ROMA - Oltre cinquecento chili di tnt, un esplosivo molto potente, e tre razzi da 130 millimetri collegati ad un accenditore elettrico. Li hanno scoperti e sequestrati i militari del contingente italiano in Iraq, in due distinte operazioni nella zona di Nassiriya.
Il primo ritrovamento è avvenuto nel villaggio di Ar Rifai, da parte di una pattuglia di bersaglieri che stavano controllando la zona. I militari hanno recuperato i tre razzi e l'accenditore e, dopo l'intervento degli artificieri, li hanno trasferiti in un sito sicuro all'interno della base italiana, dove verranno distrutti.
A Suk Ash Shuyukh, invece, i soldati italiani hanno trovato nei pressi di un canale dell'Eufrate quindici sacchetti di tela che nascondevano 580 chili di tnt, un esplosivo ad alto potenziale. Anche in questo caso sono intervenuti gli artificieri e il materiale è stato portato nella base italiana per essere distrutto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400