Domenica 16 Dicembre 2018 | 21:53

GDM.TV

I legali di Mori e «Ultimo»: «Smarriti e sconcertati»

PALERMO - «Esprimiamo il nostro massimo smarrimento e sconcerto per questo rinvio a giudizio che non trova nelle carte processuali alcuna giustificazione. L'infondatezza dell'accusa era stata ribadita e reiterata dai pubblici ministeri che non hanno ravvisato nei comportamenti degli imputati alcuna ipotesi di reato». A poche ore dal rinvio a giudizio del direttore del Sisde, Mario Mori e del tenente colonnello Sergio De Caprio, accusati di favoreggiamento a Cosa nostra, i legali Pietro Milio, Enzo Musco e Francesco Romito, commentano così il dispositivo del gup Marco Mazzeo.
«Ci chiediamo - spiegano - nell'esercizio del nostro ministero difensivo, quali siano le logiche giuridiche che sovrintendono a decisioni di così grave portata, che sono laceranti per le Istituzioni e che appaiono il frutto di logiche metagiuridiche che sembrano confermare come nel nostro paese non sempre i processi si fanno perché è stato commesso un reato».
Per gli avvocati di Mori e di «Ultimo», «in questo contesto è perfino difficile attribuire senso alla solita frase «abbiamo fiducia nella giustizia», che rischia, in tal maniera, di delegittimare se stessa». All'uscita dell'aula del Tribunale, nessuno dei tre legali aveva voluto commentare la decisione del gup Marco Mazzeo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia