Giovedì 21 Gennaio 2021 | 00:39

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

C1: un turno a Marruocco del Foggia e Cioffi della F. Andria

Il giudice sportivo Renato Quattrocchi, in merito alle partite disputate tra l'11 e il 13 febbraio ha squalificato 19 giocatori. Per due giornate sono stati fermati Di Simone (Frosinone) e Elia (Pro Patria) e per una Bertani (Grosseto), Cascione, Collacchioni, Di Napoli (Pistoiese), Tricarico (Spezia), Scarlato (Fermana), Marruocco (Foggia), Ferracuti (Lucchese), Cavallo, Milana (Spal), Donadoni (Cremonese), Gigardi, Russo (Como), Cioffi (F.Andria), Lolli (Lanciano), Borghetti (Lumezzane), Scarlato (Napoli), Ligori (Vittoria). Tra gli allenatori ha squalificato per due giornate Rumignani (F.Andria). Tra i dirigenti inibito fino all'1 marzo a Enrico Graziani (Frosinone). Tra le società ammende a Frosinone, Prato (2.500 euro), Avellino (1.000 euro), Foggia, Padova (800 euro), Napoli, Vis Pesaro (750 euro), Pavia, Sambenedettese (400 euro), F.Andria (300 euro), Giulianova, Lanciano e Rimini (250 euro).

In merito alle gare di mercoledì 16, valide per il girone A della serie C1, il giudice Sportivo della Lega Professionisti Serie C, ha assunto le seguenti decisioni disciplinari: tra le società ammenda a Pavia (Euro 500), Pistoiese (500), Prato (350), Mantova (300). Tra i calciatori, squalifica per due giornate per Rinaldini (Prato), Di Sole (Pistoiese); squalifica per una giornata per Frau (Pistoiese), Lamarca (Fidelis Andria), Dato (Pro Patria), Musacco (Fidelis Andria), Bruno (Frosinone), Deoma (Lucchese), Andreotti (Pisa), Francini (Prato).

In merito alle partite di C2 disputate tra l'11 e il 13 febbraio, squalificati per due giornate Catalano (Rende) e Cordaro (Rosetana) e per un turno Tatomir (Cavese), Chietti (Juve Stabia), Carnevale (Morro D'Oro), Gemmi (Ragusa), Esposito (Igea Virtus), Mangiapane (Vigor Lamezia). Tra i dirigenti inibito fino al 22 febbraio Evangelisti (Pro Vasto). Tra le società ammende Gela (1.500 euro), Nocerina (500 euro) e Cavese (250 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400