Lunedì 17 Dicembre 2018 | 00:53

GDM.TV

Divorzio tra Fiat e Gm - Berlusconi: si aprono nuove prospettive

ROMA - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi è stato informato nel primo pomeriggio con una telefonata del presidente della Fiat Luca Cordero di Montezemolo e dell'Amministratore delegato della Fiat Sergio Marchionne sulla positiva conclusione della vicenda con la General Motors.
E' quanto si apprende in ambienti di Palazzo Chigi.
Il presidente Berlusconi - si aggiunge negli stessi ambienti - ha espresso la soddisfazione sua personale e del governo «per una soluzione che apre nuove prospettive per lo sviluppo dell'azienda italiana».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia