Domenica 09 Dicembre 2018 | 20:33

GDM.TV

i più visti della sezione

Cinque regioni italiane drenano il 46% dei flussi turistici: in testa l'Emilia Romagna. Il Sud preferito per il mare

ROMA - Sono state cinque le regioni della penisola più visitate dagli italiani nel 2004, sia per trascorrervi una vacanza sia per lavoro. A dividersi questo primato sono Emilia Romagna, Lombardia, Toscana, Lazio e Campania, che complessivamente, lo scorso anno, hanno ospitato il 46% dei flussi turistici interni. Ma, in estate, tra luglio e settembre, è soprattutto il sud ad essere tra le mete preferite per le vacanze dei connazionali. E' quanto emerge dai dati Istat sul turismo nel 2004, in base ai quali l'83,8% dei viaggi fatti lo scorso anno ha avuto come destinazione una località italiana, mentre il restante 16,2% un paese straniero.

In generale, nella graduatoria delle principali destinazioni nazionali per totale di viaggi (vacanza e lavoro) scelte dagli italiani nel 2004, in testa si piazza l'Emilia Romagna con una quota del 10,3%, seguita da Lombardia (10%), Toscana e Lazio (entrambe con il 9,2%) e Campania (7,3%). Nel periodo estivo, invece, sono le località del sud ad essere particolarmente preferite come mete di vacanze dagli italiani: nel trimestre luglio-settembre, infatti, tra le principali destinazioni per le vacanze lunghe (ossia di 4 o più notti) si piazzano la Calabria (9,8% delle vacanze lunghe in Italia), la Sardegna (8,3%), la Puglia (8,2%). Ad aggiudicarsi lo scettro è però nuovamente l'Emilia Romagna che con il 10% delle vacanze lunghe si piazza come prima fra tutte anche nel solo periodo estivo; buoni anche i risultati di Toscana e Liguria (7,3% per entrambe).
Nel corso di tutto il 2004, in generale sono state trascorse più vacanze al nord (38,9%) e nel mezzogiorno (27,1%), mentre i viaggi di lavoro si sono concentrati per lo più nelle regioni del nord (36,7%) e del centro (27,3%).

Per quanto riguarda le mete oltreconfine, il 74% dei viaggi all'estero ha avuto come destinazione una località europea: la Francia è stata ancora una volta il paese estero più visitato (16,2%), seguito da Spagna (11,3%), Germania (6%) e Regno Unito (5,5%). Per trascorrere una vacanza, bene anche Spagna e Grecia (rispettivamente 12,7% e 6,2%). Oltre i confini europei, Egitto e America centro-meridionale hanno rispettivamente totalizzato il 4,7% e il 4,1%, soprattutto per le vacanze di 4 o più notti (rispettivamente 6,7% e 5,4%). Gli Stati Uniti, invece, si sono confermati una meta importante per i viaggi d'affari (2,4%).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
F-104, la  storia di un mitoper tre generazioni di piloti

F-104, la storia di un mito
per tre generazioni di piloti

 
Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

Portici - Bari, il punto con La Voce Biancorossa: rivedi la diretta

 
Porto di Taranto, ecco l' ingresso spettacolare della portaerei Cavour

Porto di Taranto, ecco l'ingresso spettacolare della portaerei Cavour

 
Serena Brancale presenta disco con Willie Peyote, nuove uscite per Cremonini, Pausini e pugliesi Desario e Di Pinto

Serena Brancale presenta disco con Willie Peyote, novità per Cremonini, Pausini e pugliesi Desario e Di Pinto

 
Valentina Nappi in diretta con la Gazzetta del Mezzogiorno

La pornodiva Valentina Nappi si racconta: la sua «lezione» sul corpo a Tedx Video

 
Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti

Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti