Martedì 18 Dicembre 2018 | 15:42

GDM.TV

i più visti della sezione

Espulsioni, cosa prevede la legge Bossi-Fini

MILANO - Il caso come quello di Mohammed Daki, per il quale è stata decretata l'espulsione dal ministro dell'Interno mentre il Gup Forleo ha dato parere contrario all'espulsione, è contemplato dalla normativa sull'espulsione dei cittadini stranieri contenuta nella legge Bossi-Fini e in particolare alcuni passaggi dell'articolo 13.
«Per motivi di ordine pubblico o di sicurezza dello Stato - è scritto, il Ministro dell'Interno può disporre l'espulsione dello straniero anche non residente nel territorio dello stato, dandone preventiva notizia al presidente del consiglio dei ministri e al ministro degli affari esteri». Un altro passaggio, al comma 3, dice che «L'espulsione è disposta in ogni caso con decreto motivato immediatamente esecutivo, anche se sottoposto a gravame o impugnativa da parte dell'interessato. Quando lo straniero è sottoposto a procedimento penale e non si trova in stato di custodia cautelare in carcere, il questore, prima di eseguire l'espulsione, richiede il nulla osta all'autorità giudiziaria che può negarlo solo in presenza di inderogabili esigenze processuali valutate in relazione all'accertamento della responsabilità di eventuali concorrenti nel reato o imputati in precedenti per reati connessi, e all'interesse dalla persona offesa. (...)».
Un altro passaggio fondamentale è quello del comma 3 sexies. «Il nulla osta all'espulsione non può essere concesso qualora si proceda per uno o più delitti previsti dall'articolo 407, comma 2 lettera a) del codice di procedura penale, nonchè dall'articolo 12 del testo unico». Tra questi delitti rientra anche quello di terrorismo internazionale (art.270 bis).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo