Giovedì 21 Gennaio 2021 | 11:57

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, rubati gasolio e attrezzi nella nuova caserma dei Vigili del Fuoco

Foggia, rubati gasolio e attrezzi nella nuova caserma dei Vigili del Fuoco

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
BatIl caso
Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

Andria, muore transessuale: è polemica sull'«identità»

 
Barinel Barese
Corato, scovato piromane di dodici anni

Corato, scovato piromane di dodici anni

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 
TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 

i più letti

Sanremo: la musica sarà protagonista assoluta

SANREMO (IMPERIA) - Paolo Bonolis promette: «La musica sarà la protagonista assoluta del Festival di Sanremo».
Alla conferenza stampa di presentazione della 55/ma edizione del Festival della canzone italiana, che si svolgerà dal 1 al 5 marzo, Bonolis si dice «onorato» di avere accanto a sè sul palco la «grandissima professionista» Antonella Clerici e la debuttante Federica Felini, ventunenne fotomodella mora. E riconferma le novità del suo Festival: il ritorno della gara «per portare passione fin dal primo minuto», la giuria demoscopica che voterà alla fine delle esibizioni degli artisti in competizione. E garantisce: «Sul palco ci sarà molto spettacolo», grazie anche agli opinionisti che daranno i loro giudizi a caldo nel corso delle cinque serate.
Ma il «fiore all'occhiello» di Bonolis è l'iniziativa benefica che, grazie al Segretariato sociale della Rai e al Ministero degli Affari Esteri, servirà ad aiutare i bambini vittime della catastrofe umanitaria a Darfur. «Sono felice - ha detto Bonolis - che quest'enorme volano rappresentato dal Festival potrà contribuire a costruire una scuola-ospedale (che si chiamerà Avamposto 55, dal numero dell'edizione del Festival) e ad aprire un conto bancario con il quale Barbara Contini potrà aiutare questi bambini. Non verrà chiesto nulla agli spettatori - ha precisato - ma sarà un'autotassazione da parte degli ospiti, di me stesso, della Rai, dei monopoli di Stato, degli sponsor e delle case discografiche».
Altra novità, che ha lasciato perplessi alcuni giornalisti presenti all'incontro, «Sanremo Question Time», uno spazio in diretta dalla sala stampa dell'Ariston, a cominciare dalle 13 durante tutti i giorni del Festival, «per lasciar capire al telespettatore cos'è una conferenza stampa». Che però, ha tenuto a precisare dopo alcune critiche all'iniziativa, «non sarà un teatrino o il circo Barnum».
Questo per spiegare che, nelle intenzioni della Rai, i giornalisti non saranno usati come elemento di spettacolo ma per presentare il Festival anche sotto altri aspetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400