Martedì 18 Dicembre 2018 | 13:59

GDM.TV

i più visti della sezione

Attentati a Baquba e Mosul: 27 morti

BAGHDAD - BAQUBA - Si è ulteriormente aggravato il bilancio dei due attentati suicidi compiuti oggi a Baquba e a Mosul pressocchè in contemporanea, e comunque con ogni evidenza sincronizzati tra loro. Stando a fonti degli inquirenti, nel complesso hanno perso infatti la vita almeno 27 persone, tutte irachene. L'attacco più grave, il peggiore dalle elezioni generali del 30 gennaio, è stato quello di Baquba, capoluogo della provincia di Diyala situato una sessantina di chilometri a nord-est di Baghdad: una quindicina come minimo i civili straziati dall'esplosione di un'auto-bomba, e diciassette i feriti. Il kamikaze intendeva lanciarsi con la sua vettura contro il quartier generale della polizia cittadina, ma non è riuscito a raggiungerla poichè aveva la strada sbarrata da una barriera protettiva in cemento; a quel punto ha deciso di farsi saltare in aria seduta stante, e l'onda d'urto ha investito soltato semplici passanti.
A Mosul, circa 300 chilometri a nord di Baghdad, non si sarebbe trattato invece di un'auto-bomba, come sostenuto dalle forze dell'ordine, ma di un attentatore mescolatosi alla folla di agenti in coda fuori dal principale ospedale cittadino, ove è stato allestito anche un centro di reclutamento; gli astanti erano in attesa di ricevere la paga e il kamikaze, che sotto un lungo cappotto nascondeva una cintura esplosiva, ha chiesto loro di avvicinarsi per poi far detonare la carica. Dodici i morti, presumibilmente tutti giovani poliziotti, e sei i feriti.
L'attentato è stato rivendicato con un comunicato su Internet dall'Organizzazione di 'al-Qaedà per la Jihad in Iraq, una delle denominazioni dietro cui si celano i miliziani di Abu Mussab al-Zarqawi, luogotenente di Osama bin Laden nel Paese. Nella nota si ricostruisce la dinamica dell'accaduto, che coincide con le dichiarazioni dei superstiti e non con quelle della polizia, escludendo l'utilizzo di una vettura carica di esplosivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto