Sabato 23 Gennaio 2021 | 15:03

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
BariIl virus
Covid 19 nel Barese, quasi 3mila tamponi in 25 scuole: 9 i positivi

Covid 19 nel Barese, quasi 3mila tamponi in 25 scuole: 9 i positivi

 
HomeIl caso
Racale, lancia dal balcone bombola del gas su auto con a bordo moglie e figlia: arrestato

Racale, lancia dal balcone bombola del gas su auto con a bordo moglie e figlia: arrestato

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito un altro

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

Coppa Italia femminile - Conversano è stata eliminata

Conversano fuori dalla Coppa Italia femminile. È il responso del girone di qualificazione, disputato a Teramo contro le padrone di casa e il Sassari, e conclusosi con due secchie sconfitte per le pugliesi, che tra l'altro faticano anche nel campionato di A-1 dove occupano l'ultimo posto in classifica con il poco invidiabile record di 14 sconfitte in altrettante partite.
Dopo la sconfitta all'esordio con il Teramo (38-24), le atlete allenate da Fabrice Blonbou hanno incontrato il Sassari, una delle favorite insieme a Salerno e Dmp Teramo per la vittoria della coppa nazionale e del tricolore.
Match senza storia, con le pugliesi che, guidate da Gubesh (11 le sue reti), contrastavano la corazzata sarda solo per 10'. Il primo tempo si concludeva 25-13 per le sarde. Mentre il risultato finale era di 44-25. Un nuovo record di reti al passivo in questa stagione da dimenticare.
Negli altri gironi il Dossobuono (gruppo A) ha conquistato la finale. Nel girone B, quello del Conversano, il primo posto è andato al Sassari (nella sfida decisiva ha superato 33-18 il Teramo). A Salerno, sede del girone C, le padrone di casa del Pelplast imponendosi per 25 a 19 nel derby campano sul Flumeri hanno guadagnato l'accesso alla final four del 16 e 17 aprile. Nell'equilibratissimo girone D, a Messina, il San Giovanni La Punta ha centrato ieri la sua qualificazione.
Antonio Galizia

RISULTATI - GIRONE B
• Sassari-Conversano 44-25
• Teramo-Conversano 38-24
• Sassari-Teramo 33-18

CLASSIFICA
• Sassari 6
• Teramo 3
• Conversano 0

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400