Giovedì 24 Gennaio 2019 | 08:12

i più visti della sezione

Gli auguri e le visite al decimo piano del «Gemelli»

Silvio Berlusconi è in «contatto diretto, anche tramite il sottosegretario Letta, per avere aggiornamenti continui sulla salute del Papa». Lo ha detto il commissario della Croce Rossa, Maurizio Scelli, lasciando via del Plebiscito dove ha passato alcune ore con il presidente del Consiglio.

Il ministro della Salute, Girolamo Sirchia, è giunto al Policlinico Gemelli alle 16,45 circa per fare visita al Papa. Sirchia è stato accompagnato ad un ingresso riservato dal quale ha poi raggiunto il decimo piano del policlinico, dove è ricoverato il Santo Padre.
In mattinata ha visitato il Pontefice il sindaco di Roma Walter Veltroni. Il primo cittadino, con altri uomini dello staff capitolino, è salito al decimo piano dove ricoverato Giovanni Paolo II, per rendere visita al Santo Padre e informarsi direttamente delle condizioni della sua salute. Nella prima mattinata, al "Gemelli" era venuto anche Achille Serra, prefetto di Roma.

«Il bollettino medico diramato questa mattina ci soddisfa e ci fa stare ragionevolmente tranquilli»: lo ha detto il ministro degli Esteri, Gianfranco Fini, al termine di un incontro a Londra con il collega britannico Jack Straw, riferendosi al ricovero in ospedale di Papa Giovanni Paolo II. Dopo aver ringraziato il capo della diplomazia di Londra «per la sensibilità con cui mi ha chiesto di conoscere le condizioni di salute» del Pontefice, il titolare della Farnesina ha sottolineato che queste sono «tali da non destare preoccupazione».
Giovanni Paolo II, ha sottolineato Fini, «è una figura carismatica non solo per i cattolici, ma per tutti quanti hanno a cuore i valori della dignità umana, è una personalità che ha già scritto a chiare lettere il suo nome nella storia».
Il ministro degli esteri britannico Jack Straw si è detto «rincuorato» dalle notizie riferitegli da Gianfranco Fini sulle condizioni di salute del Papa, ricoverato ieri sera al Gemelli. «Siamo stati molto colpiti dalla notizia del malore del Santo Padre -ha detto il capo della diplomazia di Londra, al termine di un incontro con il ministro degli Esteri Fini- siamo rincuorati da quanto detto sulle sue condizioni ed esprimo i miei migliori auguri da parte del governo britannico per una pronta guarigione». Il titolare del Foreign office ha sottolineato quanto la figura di Giovanni Paolo II sia «ammirata non solo per la fede religiosa, ma anche per il significativo ruolo svolto nella diffusione dei valori della democrazia in Europa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Scontro tra tifosi all'imbarco dei traghetti di Messina: 5 ultrà arrestati

Scontro tra tifosi all'imbarco dei traghetti di Messina: 5 ultrà baresi arrestati

 
di maio gazzetta

di maio gazzetta

 
Creava finte società per non dichiarare al fisco: evasione da 30mln di euro a Cerignola

Creava finte società per non dichiarare al fisco: evasione da 30mln di euro a Cerignola

 
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
Picci, la bambina afghana in pericolo di vitae il grande cuore dei militari italiani

Picci, la bambina afghana in pericolo di vita
e il grande cuore dei militari italiani

 
Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

Bari, la festa della Polizia locale nella Basilica di San Nicola

 
Taranto, organizzavano rapine in posta e gioiellerie: arrestata banda

Taranto, rapinavano uffici postali e gioiellerie: fermati in due

 
Dopo 19 giornate si ferma la corazzata BariAbayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

Dopo 19 giornate si ferma la corazzata Bari
Abayan, Crucitti e Cataldi i protagonisti

 
La storia delle teste di cuoio italianeraccontata dal comandante Alfa dei Gis

La storia delle teste di cuoio italiane
raccontata dal comandante Alfa dei Gis

 
In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosiArtificieri e palombari al servizio del Paese

In un anno bonificati 50mila ordigni inesplosi
Artificieri e palombari al servizio del Paese

 
Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

Matera 2019, in 3000 sotto la pioggia per la serata inaugurale

 
Investimento in via Crisanzio

Investimento in via Crisanzio