Domenica 17 Gennaio 2021 | 18:04

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, il centrocampista Maita torna negativo

Bari calcio, il centrocampista Maita torna negativo

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'anniversario
Bari, auguri all’«Angiulli»: 115 anni di sport e di vita

Bari, auguri all’«Angiulli»: 115 anni di sport e di vita

 
PotenzaIl personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
Foggianel foggiano
San Severo, aggredito blogger e incendiata la sua auto: indaga la polizia

San Severo, aggredito blogger e incendiata la sua auto: indaga la polizia

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

Neonata trovata morta nella stufa: ascoltati i genitori

GROSSETO - Sono sotto shock i genitori rumeni della neonata trovata morta dalla Polizia in una vecchia stufa all'interno di una legnaia che si trova a pochi metri di distanza dal podere in cui abitano.
I due sono stati interrogati fino a tardissima notte in questura, ma al momento non sono emersi elementi ulteriori rispetto a quelli già in possesso degli inquirenti. Il padre, 36 anni, in Italia senza permesso di soggiorno, ha ribadito di non essersi accorto di nulla. «Mia moglie - ha spiegato - si è recata in Romania due settimane fa, e quando è tornata mi ha detto detto che aveva abortito».
Impossibile, per ora, verificare la sua testimonianza con la versione della moglie, perchè la donna - uscita dall'ospedale e accompagnata in questura per essere ascoltata dagli agenti - è apparsa in stato confusionale, sotto shock ed incapace di fornire alcuna spiegazione. La Polizia, fino ad ora, non ha emesso provvedimenti nei confronti di alcuno dei due coniugi, ma molto dipenderà dall'esito dell'autopsia disposta dal magistrato e attesa nella giornata di oggi. La prima cosa da chiarire è se la bambina sia nata morta oppure se il decesso sia avvenuto nei momenti successivi al parto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400