Martedì 18 Dicembre 2018 | 12:49

GDM.TV

i più visti della sezione

Pallavolo femminile - Murgiane no, Matera sì

In A1, il Santeramo perde in casa contro lo Jesi delle star (0-3). In A2, male l'Altamura a Busto Arsizio (3-0) ed il Matera, vincente in casa con il Cavazzale (3-0), ne approfitta per superare le "cugine"
Un'altra giornata da dimenticare per la Siciliani Santeramo in serie A1 femminile. Niente da fare per le murgiane contro lo Jesi delle star nella terza di ritorno. Nel torneo cadetto perde anche l'Altamura a Busto Arsizio ed il Matera, vincente in casa con il Cavazzale, ne approfitta per superare le "cugine" in classifica.
IN A1 - Giornata-no per il Santeramo contro la squadra delle azzurre Togut, Leggeri, Lo Bianco e delle varie Turlea e Ritschelova. Risultato netto: 0-3 (20-25, 22-25, 21-25). Troppa la differenza di valori ma il Santeramo deve recriminare per aver sprecato il secondo set, regalandolo letteralmente. Ha ceduto alla distanza dilapidando vantaggi anche consistenti (8-3; 16-11; 21-20) prima di crollare nel finale. Tutto ciò ha reso ancora più facile il compito dello Jesi. Per la cronaca, il tecnico Jauregui ha ributtato nella mischia la centrale Marulli, rientrante da un infortunio. Il Santeramo resta ancora nelle sabbie mobili della zona retrocessione, ancora non in grado di imprimere una svolta al campionato.
IN A2 - Il Matera, con la nuova denominazione Bbc Toyota Financial Services, sorpassa l'Altamura. E' il tema della prima di ritorno del campionato cadetto. Compito agevole per le lucane battere il pericolante Cavazzale sul proprio parquet: 3-0 (25-22, 25-22, 25-15). Tutto perfetto tra le lucane, nessuna sbavatura ed un'ottima prova della centrale Ljungqvist. Fa tutto male invece la Lines Tradeco Altamura che perde nettamente sul campo del Busto Arsizio: 3-0 (25-17, 25-21, 25-23). Attenuante della sconfitta la condizione ancora non ottimale della brasiliana De Moraes. Sul campo l'Altamura ha offerto una prova incolore fino all'harakiri del terzo set in cui è riuscita nell'impresa di farsi superare nonostante un vantaggio abissale, udite udite, 10-23. E' finita 23-25
(break di 15 punti!) ed è calato il sipario. Mercoledì, sempre a Busto Arsizio, l'Altamura torna in campo per la gara di andata dei quarti di finale di Coppa Italia. Il ritorno si giocherà il 2 febbraio ad Altamura.
Onofrio Bruno

A1 FEMMINILE - Risultati 3ª giornata di ritorno

Terra Sarda Tortolì - Pallavolo Chieri 0-3 (16-25, 23-25, 19-25)
Volley Modena - Radio105 Foppapedretti Bergamo 0-3 (19-25, 14-25, 10-25)
Siciliani Santeramo - MonteSchiavo BancaMarche Jesi 0-3 (20-25, 22-25, 21-25)
Infotel Europa Systems Forlì - Sant'Orsola Asystel Novara 1-3 (22-25, 40-38, 20-25, 23-25) Scavolini Pesaro - Pallavolo Reggio Emilia 3-1 (25-19, 20-25, 25-17, 25-15)
Minetti Infoplus Vicenza - Colussi Perugia 1-3 (23-25, 21-25, 25-22, 22-25)

Classifica: Radio105 Foppapedretti Bergamo 42; Colussi Perugia 38; Sant'Orsola Asystel Novara 33; Pallavolo Chieri 28; Scavolini Pesaro 24; Jesi 23; Forlì 18; Volley Modena 13; Minetti Infoplus Vicenza 10; Terra Sarda Tortolì, Siciliani Santeramo 8; Pallavolo Reggio Emilia 7.

Prossimo turno (30/01/2005 - ore 17.30) Bergamo-Jesi (anticipo 29/01 - ore 15.45); Sant'Orsola Asystel Novara- Volley Modena; Minetti Infoplus Vicenza-Scavolini Pesaro; Pallavolo Chieri-Colussi Perugia; Pallavolo Reggio Emilia-Siciliani Santeramo (Ore 18:30 Diretta Canale Tematico Rai Sport); Terra Sarda Tortolì - Infotel Europa Systems Forlì.

A2 FEMMINILE - Risultati 1ª giornata di ritorno

Di Meglio Brums Busto Arsizio - Lines Tradeco Altamura 3-0 (25-17, 25-21, 25-23)
Castelfidardo - Nuova S.Giorgio Sassuolo 3-1 (21-25, 25-19, 25-18, 25-21)
Megius Volley Padova - Pre Camp Collecchio 3-1 (25-20, 25-23, 18-25, 25-22)
Fornarina Civitanova - Rebecchi Rivergaro 3-0 (27-25, 25-20, 25-23)
Zazzeri Figurella Firenze - Pema Corplast Corridonia 1-3 (25-16, 23-25, 20-25, 23-25)
Gelati Gelma Seap Aragona - Burro Virgilio Curtatone 3-2 (25-18, 18-25, 25-23, 21-25, 15-11)
Bbc Toyota F.S. Matera - Caoduro Cavazzale 3-0 (25-22, 25-22, 25-15)
Ha riposato: Original Marines Arzano.

Classifica: Original Marines Arzano, Rebecchi Rivergaro 32; Megius Volley Padova 30; Gelati Gelma Seap Aragona, Fornarina Civitanova 28; Bbc Toyota F.S. Matera 25; Lines Tradeco Altamura 24; Di Meglio Brums Busto Arsizio 23; Burro Virgilio Curtatone 20; Nuova S.Giorgio Sassuolo, Zazzeri Figurella Firenze 18; Caoduro Cavazzale 16; Pema Corplast Corridonia, Marche Metalli Castelfidardo 15; Pre Camp Collecchio 12. NOTA: Original Marines Arzano: 1 partita in meno

Prossimo turno (30/01/2005 - ore 17.30) Rebecchi Rivergaro-Original Marines Arzano (anticipo 29/01 ore 20.30); Pema Corplast Corridonia-Megius Volley Padova; Lines Tradeco Altamura- Zazzeri Figurella Firenze; Pre Camp Collecchio-Di Meglio Brums Busto Arsizio; Nuova S.Giorgio Sassuolo-Bbc Toyota F.S. Matera; Burro Virgilio Curtatone-Fornarina Civitanova; Caoduro Volley Cavazzale- Gelati Gelma Seap Aragona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina:
«Essere pugliese è un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto