Venerdì 18 Gennaio 2019 | 16:26

i più visti della sezione

Anche i vescovi francesi erano d'accordo

CITTA' DEL VATICANO - Già nel 1996 i vescovi francesi presero una posizione analoga a quella resa nota ieri dall'episcopato spagnolo in tema di preservativo, prevenzione ed Aids. Una posizione che fece parlare di apertura della Chiesa, ma che ricevette anche un secco «no comment» del Vaticano.
In effetti, i vescovi francesi spiegarono di aver voluto avere un «approccio critico» al problema del preservativo nella prevenzione dell'Aids, affermando che la loro posizione, «esagerata» dalla stampa, era di «morale sociale e pubblica», cioè a dire, che non consigliavano a nessuno di usare i profilattici contro l'Aids.
«Molti medici competenti affermano che il preservativo di qualità affidabile è attualmente l'unico mezzo di prevenzione. A questo titolo, esso è necessario». È quanto scrisse nel febbraio 1996 l'allora presidente della commissione episcopale francese, monsignor Albert Rouet, nel capitolo centrale di «Sida: la societè en question», un documento della commissione sociale dei vescovi francesi sul problema dell'Aids in relazione alla società.
Nel testo lo stesso Rouet scriveva che l'uso del profilattico è comprensibile «per i casi in cui un'attività sessuale già integrata alla personalità ha bisogno di evitare un rischio grave», ma bisogna ricordare che «questo mezzo non fa parte di un'educazione sessuale adulta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Cittanova - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

 
Video capo polizia

Video capo polizia

 
Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

Barletta, i pusher in contatto anche con trafficanti spagnoli

 
Malika Ayane incanta il TeatroTeam, tra note eleganti e danza aerea

Malika Ayane incanta il TeatroTeam, tra note eleganti e danza aerea

 
La Brigata Pinerolo e la missione in Iraqun consuntivo dell'impegno fuori area

La Brigata Pinerolo e la missione in Iraq
un consuntivo dell'impegno fuori area

 
Con "ToroTen" si corre per beneficenzaBarletta, il 27 gennaio la gara più cool

Con "ToroTen" si corre per beneficenza
Barletta, il 27 gennaio la gara più cool

 
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Neglia e Floriano firmano la rimontaecco le immagini dei gol del Bari

Neglia e Floriano firmano la rimonta
ecco le immagini dei gol del Bari