Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 12:54

GDM.TV

Pallavolo/A1 femminile - Santeramo, ko a Chieri

Nel massimo campionato nulla da fare per la Siciliani in Piemonte (3-1). In A2 vincono l'Altamura (3-1 con il Castelfidardo) e il Matera (0-3 a Collecchio), entrambe in corsa per i play-off
Siciliani Santeramo a mani vuote dal Piemonte. Nulla da fare nella trasferta di Chieri contro una delle squadre-rivelazione delle ultime stagioni. I risultati del campionato cadetto, con le vittorie di Altamura e Matera, risollevano il morale della pallavolo appulo-lucana.
IN A1 - Santeramo a Chieri in formazione rivoluzionata. La brasiliana Elisangela de Almeyda è fuori squadra da quando si è scoperto che la giocatrice è in stato avanzato di gravidanza (sarebbe al quinto mese). Tutto ciò, secondo quanto riferisce la società, all'insaputa di tutto l'ambiente murgiano. Sta di fatto che la giocatrice non è in condizioni di giocare e il suo stato interessante giustifica le prestazioni non all'altezza delle aspettative. Al posto di Elisangela il tecnico Juaregui ha schierato l'americanina Lily Kahumoku, autrice di una buona prestazione (14 punti). Dopo un set disastroso, il Santeramo si è rimesso in carreggiata ma è durata solo un set. Alla fine è stata vittoria netta del Chieri per 3-1 (25-8, 26-28, 25-21, 25-13). In A1 si è giocata la seconda di ritorno.
IN A2 - Si chiude bene invece il girone di andata in A2. Vincono sia la Lines Tradeco Altamura (3-1 con il Castelfidardo) che la Bbc Datacontact Matera (0-3 a Collecchio). Entrambe sono in corsa per i play-off. Hanno in comune anche il ruolino di marcia (7 vittorie e 7 sconfitte) al giro di boa. L'Altamura ha conquistato però due punti in più ai tie-break. In comune le due squadre avevano anche il rango delle avversarie, entrambe ultime della classe. Compito agevole, a parte il secondo set, per l'Altamura (3-1; 25-13, 17-25, 25-15, 25-17) con un'ottima prova delle tedesca Roll.
Più rotonda la vittoria delle lucane a Collecchio (0-3; 23-25, 27-29, 19-25). A proposito del Matera, la società ha stretto un accordo di co-sponsorizzazione con la società londinese Toyota Financial Services. Da domenica prossima, la squadra materana assumerà la nuova denominazione ufficiale di "Bbc Toyota Fs Matera". «L'accordo è limitato formalmente solo a questa seconda parte della stagione ma l'intesa è di sederci intorno ad un tavolo ad aprile per definire un programma triennale di intervento della società londinese in favore della nostra squadra» ha dichiarato il presidente, Piero Ruggi.
Onofrio Bruno

CHIERI-SANTERAMO 3-1 (25-8, 26-28, 25-21, 25-13)

PALLAVOLO CHIERI: Marletta 4, Scott 4, Ghisleni, Zetova 18, Marinova 7, Angeloni 7, Vincenzi 21, Borri (L), Tom 19. All. Guidetti Giovanni.
SICILIANI SANTERAMO: Fokkens, Wiegers 6, Bown 10, Beconi, Gligorovic 5, Grando 8, Gaggiotti (L), Niemczyk 7, Kahumoku 13. All. Juaregui Hugo.
ARBITRI: Diego Pol, Giovanni Rossi.
NOTE: Spettatori 950, incasso 5600, durata set: 21', 28', 24', 20'; tot: 93'. Pallavolo Chieri: battute sbagliate 6, vincenti 9, ricezione positiva 79% (perfetta 68%), attacco 43%, muri 15, errori 14. Siciliani Santeramo: battute sbagliate 8, vincenti 4, ricezione positiva 77% (perfetta 48%), attacco 35%, muri 4, errori 13.

A1 DONNE - 13ª GIORNATA - RISULTATI E CLASSIFICA

Despar Perugia - Volley Modena 3-0 (25-14, 25-14, 25-10)
Pallavolo Chieri - Siciliani Santeramo 3-1 (25-8, 26-28, 25-21, 25-13)
Radio105 Foppapedretti Bergamo - Scavolini Pesaro 3-1 (23-25, 25-15, 25-17, 25-23)
Sant'Orsola Asystel Novara - Terra Sarda Tortolì 3-0 (25-22, 25-16, 28-26)
M.Schiavo B.Marche Jesi - Infotel Forlì 3-0 (26-24, 25-16, 25-20)
Pallavolo Reggio Emilia - Minetti Infoplus Vicenza 3-0 (25-21, 25-16, 25-23)

CLASSIFICA: Radio105 Foppapedretti Bergamo 39 punti; Despar Perugia 35; Sant'Orsola Asystel Novara 30; Pallavolo Chieri 25; Scavolini Pesaro 21; M.Schiavo B.Marche Jesi 20; Infotel Europa Systems Forlì 18; Volley Modena 13; Minetti Infoplus Vicenza 10; Terra Sarda Tortolì, Siciliani Santeramo 8;_Pallavolo Reggio Emilia 7.

PROSSIMO TURNO - 23/01 - Ore 17.30
Terra Sarda Tortolì-Pallavolo Chieri
Modena-Radio105 Foppapedretti Bergamo (22/1/2005 Ore 20:30)
Siciliani Santeramo-M.Schiavo B.Marche Jesi
Infotel Europa Systems Forlì-Sant'Orsola Asystel Novara
Scavolini Pesaro-Pallavolo Reggio Emilia
Minetti Infoplus Vicenza-Despar Perugia (Ore 18:30)

A2 DONNE - 15ª GIORNATA

Nuova S.Giorgio Sassuolo - Di Meglio Busto Arsizio 3-1 (25-21, 25-21, 19-25, 25-22)
Lines TraDeCo Altamura - Marche Castelfidardo 3-1 (25-13, 17-25, 25-15, 25-17)
Caoduro Volley Cavazzale - Megius Volley Padova 3-0 (25-21, 25-23, 25-22)
Pre Camp Collecchio - Bbc Datacontact Matera 0-3 (23-25, 27-29, 19-25)
Virgilio Curtatone - Zazzeri Figurella Firenze 3-0 (25-20, 25-18, 25-19)
Rebecchi Rivergaro - Gelma Seap Aragona 1-3 (18-25, 17-25, 25-14, 22-25)
Fornarina Civitanova - Original Marines Arzano 2-3 (25-20, 22-25, 21-25, 27-25, 10-15)

CLASSIFICA: Original Marines Arzano, Rebecchi Rivergaro 32 punti; Megius Volley Padova 27; Gelma Seap Aragona 26; Fornarina Civitanova 25; Lines TraDeCo Altamura 24; Bbc Datacontact Matera 22; Di Meglio Brums Busto Arsizio 20; Virgilio Curtatone 19; Nuova S.Giorgio Sassuolo, Zazzeri Figurella Firenze 18; Caoduro Cavazzale 16; Pema Corplast Corridonia, Pre Camp Collecchio, Marche Castelfidardo 12.

PROSSIMO TURNO - 23/01/2005 - Ore 17.30

Di Meglio Brums Busto A.-Lines TraDeCo Altamura
Marche Met. Castelfidardo-Nuova S.Giorgio Sassuolo
Megius Volley Padova-Pre Camp Collecchio
Fornarina Civitanova - Rebecchi Rivergaro (20/1 - Ore 20:30)
Zazzeri Figurella Firenze-Pema Corplast Corridonia
Gelma Seap Aragona-Burro Virgilio Curtatone
Bbc Datacontact Matera-Caoduro Volley Cavazzale

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi Il sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights