Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 08:02

GDM.TV

i più visti della sezione

Pallamano/A2 maschile - Vincono Fasano e Noci

E' iniziata con due prevedibili vittorie il girone di ritorno di Fasano e Noci nell'A-2 maschile di pallamano. A Chieti i biancoazzurri brindisini non hanno incontrato grosse difficoltà contro il fanalino di coda del campionato, gestendo la gara per tutti i 60'. Ancora privi del portiere Sirsi, i fasanesi hanno dominato una gara praticamente senza storia. In evidenza il giovane nazionale juniores GiuseppeLovecchio, con 9 reti. Il Chieti, pur volenteroso con i suoi giovani atleti, nulla ha potuto contro la formazione fasanese che ha schierato, nel corso dell'incontro, tutti gli effettivi a disposizione, compresi i giovanissimi Cedro, Giannoccaro e De Santis, quest'ultimo all'esordio stagionale. Il primo tempo si chiudeva sul 15 a 11 per il Fasano che, ad inizio ripresa, si portava in pochi minuti sul +10 chiudendo, di fatto, le ostilità. Nella surreale atmosfera del palazzetto di via Alberobello (porte chiuse per due turni) il Noci ritrova vittoria e gioco. Una partita senza storia, con i biancoverdi in vantaggio anche di 15 reti. In tribuna solo un grande striscione degli ultras e dei manichini che indossavano le magliette dei tifosi. La partita: come ormai consuetudine, un grande Popovici in doppia cifra, la solita sicurezza di Lopasso tra i pali, ma tutta la squadra si è espressa davvero a buoni livelli. Parte dunque sotto i migliori auspici il girone di ritorno del Noci, con il recupero quasi definitivo di Ionescu e un buon stato di forma di tutta la squadra che fanno ben sperare.
Antonio Galizia

RISULTATI (1^ di ritorno): Noci-Città Sant'Angelo 40-28; Chieti-Fasano 21-30; Benevento-Teramo 32-24; LC Teramo-San Giorgio a Cremano 35-22; Nuoro-Ancona 29-32; Ambra-Fondi n.d.
CLASSIFICA: LC Teramo 34, Ancona 29, Benevento 26, P.J. Fasano 25, Ambra* 22, N. Teramo 17, Noci 15 , Città S. Angelo 13, S. Giorgio 9, Fondi* 9, Nuoro 8, Chieti 0. *1 partita in meno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo, notte di caccia all'uomo

Strasburgo, notte di caccia all'uomo

 
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights