Martedì 19 Gennaio 2021 | 17:20

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'iniziativa
Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

Bari, l'Accademia delle Belle Arti nell'ex Caserma Rossani: al via il progetto da 1 mln

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
TarantoLa protesta
Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Bufera di neve in Sila

CATANZARO - La Calabria è stretta nella morsa del gelo. Una bufera di neve sta interessando la Sila cosentina dove due strade di grande comunicazione, la Paola-Crotone e la San Giovanni in Fiore-Cosenza sono bloccate nella zona di San Nicola.
Nella notte sono caduti 60 centimetri di neve, ma stamani i mezzi dell'Anas e della Provincia non sono potuti entrare in azione per ripulire le strade a causa della bufera in corso. La temperatura ha raggiunto i -4 gradi.
Nessun problema viene segnalato, invece, sull'Autostrada Salerno-Reggio Calabria.
La neve è caduta anche a bassa quota nel cosentino e nel catanzarese. Anche sul capoluogo di Regione, posto a 320 metri sul livello del mare, la notte scorsa è nevicato, ma senza lasciare traccia.
Temperature rigide sono segnale un po' ovunque, accompagnate da un vento gelido di tramontana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400