Martedì 18 Dicembre 2018 | 12:10

GDM.TV

i più visti della sezione

Un italiano in orbita: si prepara la missione «Eneide»

spazio, astronauta, Roberto Vittori Presso la "Città delle Stelle" di Mosca, dove sorge il centro di addestramento dei cosmonauti russi, è iniziato l'addestramento di un nuovo equipaggio. E' una delle ormai consuete missioni che vengono inviate verso la stazione spaziale internazionale, e sulla tuta di uno dei tre cosmonauti che si stanno preparando alla spedizione che partirà nell'aprile del 2005, si nota una bandierina italiana.
E' la tuta di Roberto Vittori, 40 anni, viterbese, che alla "Città delle Stelle" è un volto ben conosciuto, dato che sempre in un mese di aprile, ma del 2002, era diventato il primo astronauta italiano ad andare in orbita su una capsula russa Sojuz.
Adesso Roberto Vittori, ufficiale e pilota dell'Aeronautica Militare Italiana, ci riprova: tre anni dopo quella missione battezzata "Marco Polo", che lo vide abitare per sei giorni la stazione spaziale, ora si appresta a ritornarci sempre per una settimana su una missione invece chiamata «Eneide», con la Sojuz TmA-6.
Vittori, che volerà come "ingegnere di bordo", effettuerà in orbita esperimenti scientifici, ma con il suo ruolo potrà anche intervenire, in caso di necessità, sulle operazioni di pilotaggio della Sojuz.
La missione «Eneide» dell' Agenzia Spaziale Europea, è co-sponsorizzata dal Ministero della Difesa italiano e dalla Regione Lazio, con il supporto di Finmeccanica, Filas e la Camera di Commercio di Roma. Gran parte degli esperimenti scientifici in programma sono stati sviluppati da ricercatori italiani, e realizzati da aziende del nostro paese.
Con questo volo spaziale, Vittori parte così per la sua seconda impresa tra le stelle (finora solo Umberto Guidoni come italiano è riuscito a compiere due missioni, entrambe sullo shuttle americano); l'astronauta italiano tornerà a terra in compagnia di Leroy Chiao e Salizhan Sharipov, che sono gli attuali abitanti della stazione. Alla partenza invece, l'astronauta italiano sarà in compagnia dell'astronauta americano John Phillips e del cosmonauta russo Sergeij Krikalev, che sulla stazione daranno il cambio a Chiao e Sharipov.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo

 
Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto