Martedì 11 Dicembre 2018 | 01:35

GDM.TV

i più visti della sezione

Denutrita, disidratata e sporca

BARI - La piccola di 16 mesi morta ieri di stenti a Bari era affetta da un «gravissimo stato di denutrizione, disidratazione ed assenza di igiene».
È quanto ritengono di aver accertato gli agenti della squadra mobile della questura di Bari che conducono le indagini che hanno portato oggi all'arresto della mamma della piccola e del convivente della donna, accusati di omicidio colposo, violazione degli obblighi famigliari e di maltrattamenti.
La coppia viveva in un immobile che aveva occupato abusivamente, in un edificio che ospita case popolari nel rione Enziteto di Bari assieme alla piccola vittima e ad altri tre bambini di quattro mesi e di due e quattro anni. I tre fratellini della piccola vittima sono stati sottoposti ad accurati controlli medici in ospedale.
Una volta completati gli esami clinici necessari per accertare le loro condizioni di salute, i tre fratellini della bambina morta saranno affidati ad una comunità, trasferiti in un ambiente protetto. Lo ha disposto il sostituto procuratore della Repubblica del tribunale per i minorenni Marcello Barbanente.
Nell'abitazione della coppia la polizia ha trovato altri tre bambini: uno che ha quattro mesi, che la donna ha avuto dall'attuale convivente, e altri due, di due e quattro anni, che ha avuto da una precedente relazione da cui sarebbe nata anche la piccola morta. La famiglia, a quanto si è saputo, viveva in una casa popolare occupata abusivamente nel quartiere periferico Enziteto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca