Sabato 15 Dicembre 2018 | 21:23

GDM.TV

Il G7 «congela» il debito dei Paesi colpiti

LONDRA - Il G7 ha accettato una moratoria del debito estero dei Paesi colpiti dal maremoto in Asia. La notizia, anticipata stamane da fonti del Tesoro a Londra, è stata confermata stasera con un comunicato dal governo britannico, che ha la presidenza dell'organizzazione.
Il comunicato, firmato dai ministri delle Finanze dei Paesi più industrializzati, precisa che il G7-G8 lavorerà con i Paesi creditori rappresentati nel Club di Parigi ed altri creditori per raccogliere appoggio a questa strategia.
«Non chiederemo i pagamenti del debito da parte dei Paesi colpiti fino a quando la Banca Mondiale e il Fondo Monetario Internazionale non avranno completato una stima delle necessità della ricostruzione e dei finanziamenti, riconoscendo che alcuni Paesi potrebbe non essere in grado di effettuare i pagamenti del debito», si legge nella dichiarazione.
Gordon Brown, ministro delle Finanze britannico, ha aggiunto che «a seconda delle conclusioni della stima delle necessità, credo che il G7 e il Club di Parigi (l'organismo dei Paesi creditori) debbano anche essere pronti a considerare altre opzioni per dare ulteriore assistenza».
Brown ha già detto che questa moratoria potrebbe portare anche a una cancellazione del debito dei Paesi devastati dallo tsunami.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini