Martedì 11 Dicembre 2018 | 19:06

GDM.TV

i più visti della sezione

Una testimone: «Stavo mangiando, poi il boato»

CREVALCORE (BOLOGNA) - «Stavo mangiando poi all' improvviso ho sentito un gran boato. Sono uscita e ho visto i due treni uno contro l' altro». Ha sentito così il disastro Annarita Gardosi, 27 anni, che da quando è nata abita nella casa cantoniera che sta proprio a fianco della stazione di Bolognina, a pochi metri dall'incidente ferroviario avvenuto nel bolognese.
«Quel treno passa tutti i giorni - ha raccontato ancora - direi fra le 12.45 e le 12.50, sono sicura perchè a quell'ora sono sempre a pranzo. Stavo facendo così anche oggi e ho sentito il treno passare poi poco dopo secondi ho sentito il boato».
Quando è uscita dalla porta di casa, al numero 4072 di via Argini nord, a pochi metri dai binari ha visto l'ammasso di lamiere: «Ho visto i treni uno contro l'altro e decine di persone che uscivano, molte delle quali mi sono sembrate senza gravi ferite. I soccorsi sono arrivati quasi subito».
Sui possibili scambi di binari che consentono il passaggio di due treni alla stazione Bolognina la ragazza ricorda solo una cosa: «Non so ovviamente se un treno dovesse fermarsi o no. Mi sembra però di ricordare che quel treno, non so se fosse un interregionale o un regionale, non si ferma mai, perchè lo sento sempre passare all'ora di pranzo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie