Lunedì 10 Dicembre 2018 | 23:59

GDM.TV

i più visti della sezione

Powell scioccato dalla tragedia indonesiana

Maremoto in Asia: Colin Powell in visita a Phuket ROMA - Neanche i suoi soldati morti sul campo lo avevano mai colpito così profondamente, neanche i morti e le distruzioni di uragani e tornado lo avevano scioccato fino a questo punto, niente gli aveva finora provocato un dolore così acuto: è stato lui stesso a dirlo ai giornalisti dopo un sorvolo di due ore nelle zone più colpite dallo tsunami del 26 dicembre scorso nel sud-est asiatico. «Non ho mai visto nulla di simile nella mia lunga carriera. La potenza di queste onde è allucinante», ha detto il segretario di stato americano Colin Powell appena toccata terra dal giro in elicottero sopra la provincia indonesiana di Aceh, la più martoriata dalle onde furiose del maremoto. Con accanto Jeb Bush, governatore della Florida nonché fratello del presidente americano, l'ex comandante in capo delle forze americane ha raccontato l'impatto emotivo alla vista di questa grande tragedia: «Abbiamo visto tante immagini e foto attraverso le tv e i giornali, abbiamo visto i morti e le distruzioni e quello che qui è accaduto. Ma solo vedendo di persona da un elicottero a bassa quota sopra quelli che erano gli agglomerati urbani, le città, i villaggi ci si può rendere conto cosa è successo quando è arrivato lo tsunami con il suo carico di morte e distruzione».
Centinaia di villaggi lungo la costa di Sumatra sono semplicemente scomparsi, scrive la CNN online. Non c'è traccia di muri, case. Quel che rimane sono pochi pezzi di legno e in alcuni posti una moschea, costruita più solidamente di altri edifici.
Cancellati anche strade e ponti, e la gente che è sopravvissuta al maremoto, quella che è scappata sulle colline o in montagna ora è tagliata fuori da ogni soccorso.
L'aeroporto di Banda Aceh è rimasto il punto nevralgico degli aiuti per questa zona, punta estrema a nordovest dell'isola di Sumatra dove si contano già 94.000 morti. Chiuso per due incidenti ad aerei cargo, lo scalo da ieri è di nuovo in funzione e gli elicotteri americani fanno la spola verso gruppi di sopravvissuti ritrovati in luoghi sperduti. Tornano carichi di feriti, alcuni anche gravi, rimasti senza cure per 10 giorni. Ma gli ospedali debordano di malati e molti vengono curati in una struttura improvvisata all'aeroporto stesso.
Powell, che farà un rapporto al Congresso americano sulla tragedia asiatica quando tornerà a Washington, ha detto che questo viaggio nel disastro gli ha fatto capire meglio le reali necessità della provincia di Banda Aceh e le sfide che attendono il governo indonesiano.
Gli Stati Uniti - ha confermato Powell - aumenteranno il numero di elicotteri da impegnare nella zona, mentre Washington di appresta a raddoppiare questi velivoli da 46 a 90.
Gli Stati Uniti, ha ancora spiegato il segretario di stato, hanno messo tutto il loro peso finanziario e militare nella corsa agli aiuti al sudest asiatico, non per guadagnarsi i favori del mondo islamico, ma perché questo è il dovere dell'America.
«Lo stiamo facendo senza guardare alla religione, ma io penso che questo debba dare al mondo musulmano e al resto del mondo un'opportunità per constatare la generosità degli americani, i valori degli americani, in base ai quali noi rispettiamo la dignità e il valore di ogni individuo».
L'Indonesia è il paese musulmano più vasto e il più colpito dallo tsunami. Gli Usa hanno finora stanziato 350 milioni di dollari per gli aiuti a quelle popolazioni. E Powell ha promesso più aiuti se ce ne fosse bisogno «per la dimensione umana di questa catastrofe».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca