Martedì 11 Dicembre 2018 | 14:02

GDM.TV

i più visti della sezione

Nella rete anche Catalano

BARI - E' stato arrestato con l'accusa di omicidio il pregiudicato Antonio Catalano, di 43 anni, di Foggia, che venne ferito il 25 ottobre 2004 in un agguato nel circolo foggiano di Alleanza nazionale dove venne ucciso il consigliere comunale Leonardo Biagini.
Catalano, coinvolto nell'operazione compiuta stamane dai carabinieri nel foggiano e nel Molise, è stato arrestato con l'accusa di aver ucciso il 23 settembre 2003, a Lucera, Nicola Tedesco, considerato uno dei capi dei clan criminosi che operavano a Lucera.
Sarebbe stato l'esame del Dna compiuto dai carabinieri del Ris di Roma, a quanto è stato reso noto oggi in una conferenza stampa in procura a Bari, a incastrare Catalano.
L'uccisione di Tedesco fu compiuto da un uomo che fece irruzione nel circolo «Juventus club» a Lucera e sparò quattro colpi di pistola, calibro 38, uccidendo il presunto capoclan. L'omicida fuggì a bordo di una Audi, in cui lo attendeva un complice, vettura che fu ritrovata poco dopo e che, secondo gli investigatori, i killer avevano tentato di distruggere bruciandola. Nell'auto però gli investigatori trovarono numerosi oggetti appartenuti ai killer tra i quali un paio di occhiali. Da questo oggetto è stato ricavato, a quanto è stato reso noto, dai carabinieri del reparto investigazioni scientifiche un Dna che ha consentito di identificare il responsabile dell'omicidio in Catalano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

A Roma brucia impianto rifiuti, aperta indagine

A Roma brucia impianto rifiuti, aperta indagine

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi