Lunedì 18 Gennaio 2021 | 02:45

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

550 feriti da botti

ROMA - Il bilancio delle persone coinvolte negli incidenti di fine anno dovuti a fuochi d'artificio è di 517 feriti lievi con prognosi inferiore ai 40 giorni e di 33 con prognosi maggiore ai 40 giorni, contro i 545 feriti lievi e 39 feriti gravi dello scorso anno.
Lo rende noto il Dipartimento di pubblica sicurezza sottolineando che «rilevante è risultata l'attività di prevenzione disposta dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza. Anche quest'anno, infatti, si è puntato su una capillare campagna d'informazione diffusa in tutte le scuole d'Italia, con l'utile supporto dimostrativo di esperti ed artificieri della Polizia di Stato per dissuadere i più giovani dal pericoloso uso dei fuochi proibiti, anche attraverso la proiezione di un nuovo spot, realizzato con i protagonisti della fiction Rai «La Squadra», andato in onda sulle reti nazionali».

«L'opera di sensibilizzazione contro l'uso dei fuochi pirotecnici illegali è stata rinforzata dall'apertura di uno specifico forum sul sito www.poliziadistato.it, attraverso il quale esperti hanno risposto alle domande poste on-line dagli iscritti: circa 10.000 gli utenti collegati che hanno potuto ricevere informazioni e consigli su come usare i botti e diffidare dai prodotti illegali. Nell'opera di contrasto - prosegue il comunicato - sono state utilizzate le abituali tecniche investigative di lotta al crimine, che hanno portato al sequestro di circa 300 tonnellate tra fuochi pirici illegali, materiale esplodente per il loro confezionamento e manufatti destinati al commercio abusivo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400