Lunedì 08 Marzo 2021 | 05:03

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

De Filippo: «mi voglio godere questo momento»

POTENZA - «Mi voglio godere questo momento, la mia fede religiosa verso la giustizia mi ha fatto un grandissimo dono. Mi ha consentito di aspettare con serenità fino a questo momento». E' stato questo il commento del presidente del consiglio regionale della Basilicata, Vito De Filippo, dopo l'assoluzione da parte del gup di Potenza al termine del rito abbreviato che lo stesso De Filippo aveva chiesto.
De Filippo - all'epoca dei fatti - era vicepresidente della giunta regionale della Basilicata e ora è il candidato della Margherita alla Presidenza della Regione Basilicata.
«Devo fare - ha continuato - tre ringraziamenti: alla mia famiglia per l' affetto, agli amici per la solidarietà e agli avvocati per la pazienza». Alla domanda dei giornalisti che gli chiedevano le intenzioni sulla candidatura alla presidenza della regione Basilicata ha risposto «la politica deve fare il suo corso. Vedremo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400