Lunedì 25 Gennaio 2021 | 22:15

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio. Gioco online? «Non sappiamo»

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Tsunami - Scettico l'esperto del Cnr sui dati diffusi

ROMA - «E' plausibile l'ipotesi che vi sia stato uno spostamento dell'asse di rotazione terrestre in seguito al catastrofico sisma del 26 dicembre, probabilmente per riequilibrare il movimento della terra, ma le masse in gioco nel terremoto dell'Oceano indiano sono talmente minime che credo difficilmente possano intaccare la statica dell'intero pianeta». E' l'opinione di Piero Manetti, direttore dell'Istituto di Geoscienze e Georisorse del Cnr di Pisa che commenta così l'annuncio dei ricercatori del Centro di Geodesia Spaziale dell'Agenzia spaziale italiana (Asi) di Matera, secondo i quali il terremoto dei giorni scorsi è stato talmente violento da modificare in modo considerevole l'inclinazione dell'asse di rotazione terrestre.
«Ogni affascinante ipotesi scientifica - aggiunge Mattei - è più difficile dimostrarla piuttosto che formularla».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400