Domenica 17 Gennaio 2021 | 08:06

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

«Militari fedeli al Parlamento»

ROMA - I militari italiani impegnati in Iraq dovranno sempre mantenersi «fedeli ai compiti assegnati loro dal Parlamento». Lo ha detto il capo dello Stato, Carlo Azelio Ciampi, in un collegamento in videoconferenza con Nassiryia.
«E' importante - ha detto Ciampi - che vi manteniate del tutto fedeli ai compiti che vi sono stati affidati dal Parlamento, nell'ambito di quelle che sono state le chiare risoluzioni dell'Onu, da ultimo la 1546».
I militari italiani impegnati in Iraq dovranno sempre mantenersi «fedeli ai compiti assegnati loro dal Parlamento». Lo ha detto il capo dello Stato, Carlo Azelio Ciampi, in un collegamento in videoconferenza con Nassiryia.
«E' importante - ha detto Ciampi - che vi manteniate del tutto fedeli ai compiti che vi sono stati affidati dal Parlamento, nell'ambito di quelle che sono state le chiare risoluzioni dell'Onu, da ultimo la 1546». (SEGUE).
Parlando con il comandante del contingente italiano, il generale Giovan Battista Borrini, che gli ha fatto un sintetico quadro delle attività svolte, il presidente Ciampi ha detto che l'ufficiale ha esposto «con chiarezza i compiti che il Parlamento vi ha affidato: quello di operare per la stabilità e la sicurezza in Iraq, per la ricostruzione materiale e istituzionale del paese».
«Le difficoltà incontrate, che hanno dato luogo purtroppo anche a dolorosi eventi come quelli vissuti lo scoro anno - ha aggiunto Ciampi - hanno reso il vostro compito più difficile e più complesso, però è importante che vi manteniate, come lei ha confermato - ha ribadito il capo dello Stato rivolgendosi al comandante del contingente italiano - del tutto fedele ai compiti che vi sono stati affidati dal Parlamento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400