Giovedì 13 Dicembre 2018 | 02:49

GDM.TV

«Militari fedeli al Parlamento»

ROMA - I militari italiani impegnati in Iraq dovranno sempre mantenersi «fedeli ai compiti assegnati loro dal Parlamento». Lo ha detto il capo dello Stato, Carlo Azelio Ciampi, in un collegamento in videoconferenza con Nassiryia.
«E' importante - ha detto Ciampi - che vi manteniate del tutto fedeli ai compiti che vi sono stati affidati dal Parlamento, nell'ambito di quelle che sono state le chiare risoluzioni dell'Onu, da ultimo la 1546».
I militari italiani impegnati in Iraq dovranno sempre mantenersi «fedeli ai compiti assegnati loro dal Parlamento». Lo ha detto il capo dello Stato, Carlo Azelio Ciampi, in un collegamento in videoconferenza con Nassiryia.
«E' importante - ha detto Ciampi - che vi manteniate del tutto fedeli ai compiti che vi sono stati affidati dal Parlamento, nell'ambito di quelle che sono state le chiare risoluzioni dell'Onu, da ultimo la 1546». (SEGUE).
Parlando con il comandante del contingente italiano, il generale Giovan Battista Borrini, che gli ha fatto un sintetico quadro delle attività svolte, il presidente Ciampi ha detto che l'ufficiale ha esposto «con chiarezza i compiti che il Parlamento vi ha affidato: quello di operare per la stabilità e la sicurezza in Iraq, per la ricostruzione materiale e istituzionale del paese».
«Le difficoltà incontrate, che hanno dato luogo purtroppo anche a dolorosi eventi come quelli vissuti lo scoro anno - ha aggiunto Ciampi - hanno reso il vostro compito più difficile e più complesso, però è importante che vi manteniate, come lei ha confermato - ha ribadito il capo dello Stato rivolgendosi al comandante del contingente italiano - del tutto fedele ai compiti che vi sono stati affidati dal Parlamento».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive