Venerdì 26 Febbraio 2021 | 11:23

Il Biancorosso

Biancorossi
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoArea a caldo
Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

 
BariAlla Zona indistriale
Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

Bari, allarme bomba: evacuata la Motorizzazione dopo telefonata anonima

 
MateraLa polemica
Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

Matera, addetto stampa al Comune: Odg e Assostampa contro scelta «selettiva»

 
FoggiaL'ìindagine
Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

Licenza Ncc a Vico del Gargano, ma «lavoravano» a Roma: 3 denunciati per truffa

 
LecceNella notte
Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

Surano, la banda del buco svaligia due negozi in centro commerciale

 
PotenzaL'incidente
San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

San Severino, pescatore precipita in Bosco Magnano: soccorso dai pompieri

 
BatNella Bat
Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

Trani, spaccio di droga in famiglia, coinvolto anche 14enne: un arresto e 3 denunce

 

i più letti

Arrivata la neve sul Gargano

FOGGIA - E' comparsa la neve sul promontorio del Gargano dove da ieri pomeriggio le temperature, in alcuni centri, sono scese sotto lo zero. La zona maggiormente colpita dal freddo e dalla neve è quella tra Rignano Garganico e San Giovanni Rotondo, dove la coltre bianca, nei tratti più alti ha sfiorato i dieci centimetri.
Problemi alla circolazione stradale si sono registrati in particolare sul tratto San Marco in Lamis - Borgo Celano dove questa mattina alcuni bus di linea hanno avuto difficoltà per la neve caduta per tutta la notte. E' stato necessario l'intervento degli uomini del Corpo della Forestale e dei Vigili del Fuoco che hanno lavorato diverse ore per ripristinare il traffico sulla strada. Difficoltà sono state segnalate anche su altre strade della Capitanata, e in particolare sulla provinciale San Marco in Lamis - Rignano Garganico e sulla San Giovanni Rotondo - Cagnano Varano. Fino alla tarda ora questa mattina i mezzi spargisale dell'Anas hanno lavorato sulle strade provinciali.
Nessun problema, invece, sulle zone costiere del Gargano dove si registrano solo temperature vicine allo zero. Sono al momento regolari i collegamenti con le Isole Tremiti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400