Lunedì 18 Gennaio 2021 | 21:38

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Le pettole dell'Alberghiero per il Natale a Crispiano

CRISPIANO (TA) - "Dolce Natale" con pettole in tutte le salse. L'appuntamento con le tipiche palline di impasto fritte è fissato domani sera presso l'Istituto Alberghiero a Villa Cacace. Lo storico istituto scolastico, in collaborazione con la Pro Loco, opererà per la sagra per offrire pettole…in tutte le salse. Quelle cosparse di zucchero, immerse nel miele o farcite con acciughe o capperi.
Sarà anche una dolce e sempre gradita occasione per aspettare il giorno della Natività con la degustazione più tipica.
«L'iniziativa - illustrata dal dirigente scolastico, Paolo Ruffino - è il frutto di una sentita e proficua collaborazione della scuola con il territorio ed è un impegno forte a richiamare l'attenzione sul passato, su quegli usi e costumi che hanno fatto e caratterizzato la nostra storia: immagini, sapori, odori che potrebbero fuggire via se la tenacia degli affetti e la memoria degli uomini non contribuissero a fissarli nel tempo. A tutti l'invito a partecipare a questa sagra dei sapori che vengono da lontano, a queste forme che nascono dall'incontro dei prodotti della nostra terra: la farina e l'olio, il grano e l'olivo di Puglia. E' un omaggio alla tradizione ma anche alla generosità delle nostre campagne».
I professori di cucina Di Nunzio e De Padova insieme agli allievi, che sono stati curati dal professor Vinci per il servizio di ricevimento, daranno sfoggio a tutta la propria indiscussa professionalità perché questo piatto così umile ma ricchissimo di storia perché profondamente legato alle grandi tradizioni pugliesi, diventi ancor più l'ambasciatore delle tradizioni e del territorio tarantino.
Paolo Lerario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400