Sabato 16 Gennaio 2021 | 12:46

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Newsweekla speranza
Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

 
Baristalking
Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

 
Materal'annuncio
Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 

i più letti

Pallamano - Giornata storta per le due pugliesi di A-2 maschile

Sabato nero per le due pugliesi di A-2 maschile. La Junior Fasano ha subito una pesante sconfitta interna con l'Ancona, diretta concorrente sulla strada che conduce all'A-1. Mentre prosegue il momento-no del Noci, superato anche sul campo del Benevento nonostante uno strepitoso Lopasso (l'ex portiere della nazionale ora in forza ai pugliesi). Del tutto imprevista e imprevedibile la sconfitta del Fasano, davanti al suo pubblico (500 entusiasti spettatori), al cospetto di un grandissimo Ancona, squadra bene organizzata dal coach Trillini (ex selezionatorie della nazionale under 20), che ha dominato il match sin dal suo avvio. Con diversi giocatori acciaccati e con i due bomber Lovecchio e Ricchi ben controllati dalla difesa ospite, il Fasano ha faticato in attacco, subendo i contrattacchi degli ospiti che colpivano con precisione in seconda fase. Problemi di attacco anche in casa nocese, dove il peso dell'iniziativa continua a cadere sul romeno Popovici. Anche a Benevento il Noci ha manifestato i suoi grandi limiti di organico er nonostante un buon avvio, alla lunga l'assenza di ricambi e le non buone condizioni di Ionescu e dello stesso Popovici hanno determinato l'ennesima sconfitta di una stagione fin qui deludente. Antonio Galizia

I RISULTATI (11^ giornata): Benevento-Noci 26-20; Fasano-Ancona 22-31; Ambra-Città Sant'Angelo 33-17; Chieti-G.S. Teramo 24-35; Nuoro-San Giorgio a Cremano 21-27; L.C. Teramo-Fondi (n.d.).
CLASSIFICA: L.C. Teramo* 28; Ancona 26; Benevento 23; Fasano e Ambra 22; G.S. Teramo 17; Città Sant'Angelo 13; Noci 12; Fondi* 9 e San Giorgio a Cremano 9; Nuoro 8; Chieti 0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400