Martedì 19 Gennaio 2021 | 04:19

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Sembrava di essere sul Titanic

PALERMO - «E' stato terrificante. E' difficile da spiegare». Così Arcangelo, uno dei primi ad essere sbarcato della nave-traghetto Florio della Tirrenia, che collega Palermo con Napoli, ha descritto la lunga notte di paura dei 472 passeggeri imbarcati sulla nave rimasta in avaria. «Intorno alle 23 - ha spiegato ai cronisti - i motori si sono fermati all'improvviso. C'è stato il panico. Vedevo gli oggetti che volavano, i tavoli, le sedie. Gente che sbatteva dappertutto. Il panico è durato fino alle 4».

«Siamo stati baciati dalla fortuna perché sembrava di essere sul Titanic, piegati su un fianco, con la paura di affondare da un momento all'altro». Lo afferma uno dei primi passeggeri che è stato portato a terra dai vigili del fuoco. «Dopo circa due ore di navigazione - dice Gino Alberti, un cantante napoletano che stava facendo ritorno a casa - ci siamo bloccati in mezzo al mare. La corrente elettrica è andata via, tutta la nave era al buio e sentivamo dai megafoni la voce del comandante che diceva che qualcuno ci sarebbe venuti a salvare. Invece non è arrivato nessuno».
Tra i primi passeggeri ad essere trasbordati dal traghetto «Florio», oltre a due anziani, anche una mamma con il suo bambino di pochi mesi. Tutti quanti concordano nell'affermare che sono stati fortunati.
«Mentre eravamo in alto mare - aggiunge Gino Alberti - abbiamo incominciato a sentire una puzza di bruciato, e l'aria era irrespirabile. Abbiamo avuto molta paura e posso dire che un cero a San Gennaro adesso lo vado ad accendere».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400