Sabato 16 Gennaio 2021 | 22:25

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

Cosa dicono i privati e l'Assindustria

TARANTO - Fondamentale e strategica per l'economia provinciale è complessivamente considerata dall'Assindustria ionica l'approvazione del Pit 6 "Area Taranto".
«L'approvazione del Programma integrato territoriale 6, che coinvolge la Provincia ed il Comune di Taranto e quelli di Massafra, San Giorgio e Statte, traccia il percorso verso il raggiungimento di quegli obiettivi da sempre invocati dal sistema industriale locale, ovvero l'implementazione, e in alcuni casi la creazione, delle infrastrutture necessarie per il rilancio dell'economia». Lo afferma Antonio Caramia, presidente dell'Assindustria di Taranto. «Si tratta, infatti, di realizzazioni che, pur solo geograficamente legate ad un'area ben definita della provincia jonica, serviranno a mettere in comunicazione le aree produttive e soprattutto a consentire ai più importanti insediamenti già operativi (il terminal container) e in itinere (il Distripark) di rientrare in una rete virtuosa di raccordi e collegamenti viari e ferroviari idonei all'ottimizzazione delle attività industriali e commerciali. A questo - sottolinea Caramia - va aggiunto il consistente pacchetto di misure previste a supporto del sistema industriale. La stipula della convenzione per il Pit 6 rappresenta quindi un passaggio fondamentale verso la realizzazione di una linea strategica di interventi mirati ad una maggiore attrazione del sistema economico della provincia. L'auspicio è che si convochi al più presto il tavolo del partenariato per avviare le procedure indispensabili all'utilizzo delle risorse».
Paolo Lerario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400