Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 18:30

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Processo Sme/Berlusconi - Violante: non c'è stata assoluzione nel merito

BARI - «Non c'è stata assoluzione nel merito; l' imputazione era fondata ed è abbastanza chiaro l'iter dei fatti». Lo ha dichiarato stasera a Bari il capogruppo dei Ds alla Camera, Luciano Violante, sulla sentenza emessa nei confronti del presidente del Consiglio dei ministri, Silvio Berlusconi.
«A noi interessa però - ha proseguito Violante - il Berlusconi che taglia lo stato sociale, che riduce sul lastrico il Mezzogiorno ed è contro questo Berlusconi che noi ci battiamo con forza».
«Il Berlusconi imputato - ha concluso Violante - appartiene alla sua vita privata, antecedente alle sue responsabilità politiche e riguarda soltanto lui e non i suoi avversari politici».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400