Venerdì 15 Gennaio 2021 | 21:54

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Lavoratori del pubblico impiego, serpentone fino a Palazzo Chigi

ROMA - In modo ordinato e senza creare problemi alla viabilità, i lavoratori del pubblico impiego si sono uniti questa mattina in un lungo serpentone che, da piazza Santi Apostoli, ha raggiunto Piazza Colonna da via del Corso.
Da dietro le transenne che delimitano l'area di palazzo Chigi i manifestanti hanno scandito slogan chiedendo un rinnovo adeguato del contratto di lavoro e contro il precariato. In piazza i sindacati confederali con le bandiere dei sindacati del pubblico impiego di Cgil, Cisl e Uil (Fp-Cgil, Fps-Cisl, Fpl-Uil, Pa-Uil).
Secondo gli organizzatori, in piazza c'erano 12 mila lavoratori venuti da tutta Italia. Dal microfono di piazza Colonna si sono alternati gli interventi dei lavoratori e dei sindacalisti. A portare il loro sostegno anche le confederazioni. Presenti, infatti, i leader di Cgil e Cisl, Guglielmo Epifani, e Savino Pezzotta, e il segretario confederale della Uil, Antonio Foccillo. «Non si taglia il lavoro pubblico, contratto, contratto, contratto», recitavano i cartelli indossati dai lavoratori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400