Venerdì 14 Dicembre 2018 | 01:50

GDM.TV

Hu Jintao: «Porte aperte all'Italia»

PECHINO - Il presidente della repubblica Popolare di Cina, incontrando i giornalisti insieme a Carlo Azeglio Ciampi dopo i colloqui a porte chiuse, ha assicurato che la Cina apre le porte alle imprese italiane ed è disponibile e interessata a portare i rapporti bilaterali ad un livello più alto. In particolare, ha detto che la Cina vuole «promuovere la cooperazione economica e commerciale a un nuovo livello e desidera prestare assistenza alle imprese italiane che vogliono investire nella Repubblica Popolare, inoltre incoraggia le imprese cinese ad aprire proprie attività in Italia».
Hu Jintao ha dichiarato la volontà di proseguire con gli scambi di visite ad alto livello «che contribuiscono ad aumentare la reciproca fiducia politica». Il presidente cinese ha salutato «con entusiasmo» la firma apposta oggi, in sua presenza, sull'accordo per l'organizzazione del «2006 anno italiano in Cina». L'interesse riguarda anche la volontà di estendere la cooperazione nei settori della cultura, dell'istruzione, della sanità, in campo tecnico-scientifico ed ambientale. Inoltre, Pechino vuole rafforzare le consultazioni bilaterali con Roma sui principali temi internazionali quali il coordinamento della lotta al terrorismo internazionale, sugli accordi per la non proliferazione degli armamenti e per la lotta alla criminalità organizzata internazionale.
«La Cina - ha sottolineato - attribuisce grande importanza al coordinamento con l' Italia negli organismi tra Cina ed Europa, fra Asia ed Europa ed anche nell' ambito delle Nazioni Unite».
Hu Jintao ha definito «utile» il colloquio di oggi con Ciampi e la delegazione italiana, della quale facevano parte il ministro degli Esteri Fini, i ministri Matteoli e Marzano e il sottosegretario Boniver. Ha poi sottolineato che esso si è svolto «in una atmosfera molto cordiale e calorosa» ed ha fatto emergere una ampia convergenza sulle principali questioni trattate.
Il presidente cinese ha ricordato che Cina e Italia sono legate da una lunga storia di amicizia, da un legame solido che in 34 anni di relazioni diplomatiche ha superato tutte le prove ed ha fatto registrare una proficua cooperazione ed anche un aumento degli scambi.
Hu Jintao ha dichiarato di apprezzare la posizione «corretta» sulla questione di Taiwan dell'Italia, che accetta il principio "una sola Cina" e respinge posizioni tendenti alla indipendenza di Taiwan.
«La Cina apprezza inoltre - ha aggiunto - il positivo atteggiamento di sostegno alla revoca dell'embargo per le armi imposto alla Cina dall'Ue ed apprezza il riconoscimento alla Cina dello status di economia di mercato».
Dichiarazioni che segnano significative aperture mentre si sta svolgendo la missione dei rappresentanti di oltre 200 imprese italiane guidate dal presidente della Confindustria Luca Cordero di Montezemolo e dall presidente dell'Ice, Beniamino Quintieri, che già oggi hanno avuto contatti col mondo imprenditoriale e istituzionale di Pechino e si riuniranno a convegno con Ciampi mercoledì a Shanghai.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO