Martedì 11 Dicembre 2018 | 05:53

GDM.TV

i più visti della sezione

Fini precisa: «Nessuno scambio tra revoca embargo per armi alla Cina dall'Ue e posizione italiana rispetto alla riforma Onu»

PECHINO - Devo fare una piccola, doverosa precisazione: non c'è stato e non c'è alcuno scambio, come un po' incautamente è stato affermato, con la Cina tra la revoca dell'embargo per armi da parte dell'Ue e la posizione italiana rispetto alla riforma dell'Onu. Ha detto il ministro degli Esteri, Gianfranco FIni, incontrando i giornalisti a Pechino insieme al presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.
La posizione italiana è all'interno della posizione che assume l'Unione europea. E' stata espressa dal governo italiano, mio tramite, in sede di Consiglio Affari generali nell'ultima riunione a Bruxelles e ancor più autorevolmente dal presidente della Repubblica in questa circostanza. L'Italia - ha aggiunto - non può e non vuole assumere alcuna posizione che non sia condivisa dai partner europei. Allo stesso tempo l'Italia sta lavorando perchè i partner europei condividano la necessità di revocare una misura che a nostro modo di vedere è superata perchè la Cina di oggi non è quella del dopo Tienammen».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

 
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
Lorem video dolor sit amet, consectetur

Lorem video dolor sit amet, consectetur

 
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Portici-Bari, i tre gol biancorossi

Portici-Bari, i tre gol biancorossi

 
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca