Giovedì 13 Dicembre 2018 | 11:55

GDM.TV

Accertata la fuga di gas

ROMA - Qualche giorno fa erano stati scaricati circa 300 litri di Gpl per la villetta al civico 27 di via Buttida: un bombolone di gas propano, era stato sistemato, nel giardino della casa per alimentare le caldaie della villetta. Secondo i primi accertamenti a causare l'esplosione è stata una fuga di gas ma non si è ancora stabilito da dove è partita: potrebbe essere stata una perdita della caldaia, di un tubo di raccordo o un fornelletto che improvvisamente si è spento.
Nella mansarda della villetta, divisa in due camere da letto, un bagno, una cucina e un piccolo salone, c'era una sola caldaia, con tutta probabilità interna all'abitazione e sistemata nel lato posteriore sinistro della casa.
Uno dei vicini ha precisato che le due famiglie non avevano ancora fornelli a gas e per scaldare il latte dei bambini scendevano al piano inferiore, dove è installata un'altra caldaia. Sempre al piano sottostante si trovavano due bombole sigillate dai vigili del fuoco.
Calcinacci e macerie ancora invadono l'entrata della villetta che è stata posta sotto sequestro. Al Commissariato Casilino, intanto, gli investigatori stanno ascoltando il proprietario della villa e due inquilini che si sono salvati dall'esplosione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»