Sabato 23 Gennaio 2021 | 15:10

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
BariIl virus
Covid 19 nel Barese, quasi 3mila tamponi in 25 scuole: 9 i positivi

Covid 19 nel Barese, quasi 3mila tamponi in 25 scuole: 9 i positivi

 
HomeIl caso
Racale, lancia dal balcone bombola del gas su auto con a bordo moglie e figlia: arrestato

Racale, lancia dal balcone bombola del gas su auto con a bordo moglie e figlia: arrestato

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito un altro

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

Pezzotta: il governo ha dimenticato il sud

Savino Pezzotta VENEZIA - «Il Governo dopo lo sciopero di oggi ha solo una cosa da fare: non fare quello che sta facendo». Lo ha detto il segretario generale della Cisl, Savino Pezzotta, nel corso della manifestazione indetta a Venezia per lo sciopero generale.
«Quello che il Governo sta facendo - ha insistito Pezzotta - è una cosa sbagliata, non serve al Paese. Servirebbero invece politiche più attente al Mezzogiorno, all'innovazione, al sistema industriale che sta perdendo colpi, con gente che viene messa in cassa integrazione e aziende che chiudono. Queste sono le cose a cui bisognerebbe stare veramente attenti».
«Lo sciopero - ha aggiunto Pezzotta - sta andando molto bene, anche qui a Venezia dove sta piovendo, ma ci sono migliaia di lavoratrici e di lavoratori, ragazzi e ragazze, siamo una coralità grandissima».
«Siamo soddisfattissimi - ha proseguito - perché anche dalle altre parti d'Italia arrivano le stesse notizie, di una piena riuscita di questa iniziativa nonostante una campagna mediatica messa in piedi perché non riuscisse».
«La nostra iniziativa sul Mezzogiorno non ha avuto per ora risposte. Le abbiamo chieste perché abbiamo posto una priorità secondo noi importante».
Così si è espresso il segretario della Cisl, Savino Pezzotta, in merito alla lettera che sindacati confederali e associazioni imprenditoriali hanno inviato al Governo, chiedendo un incontro urgente sul tema del Mezzogiorno.
«Tocca al Governo rispondere - ha spiegato Pezzotta - visto che il Mezzogiorno se l'è dimenticato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400