Sabato 16 Gennaio 2021 | 13:04

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Materala ripresa
Matera, dal 18 gennaio riaprono i musei «Ridola» e quello di Palazzo Lanfranchi

Matera, dal 18 gennaio riaprono i musei «Ridola» e di Palazzo Lanfranchi

 
Newsweekla speranza
Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

Xylella e tecnologia: il batterio sfidato dalle nanocapsule hi-tech

 
Baristalking
Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

Santeramo, perseguita la ex e le incendia auto: arrestato 40enne

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
PotenzaL'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 

i più letti

Prodi: peggiorerebbe il bilancio dello Stato

ROMA - Romano Prodi invita il governo a ritirare le proposte sul fisco «che avrebbero l'effetto di peggiorare i saldi di bilancio dello Stato. Il leader della Gad, nel corso della conferenza stampa a margine del vertice ha spiegato che «la manovra prevista dalla Finanziaria del 2005 è insufficiente e incerta, come ha sottolineato anche il Fondo monetario internazionale». «In particolare - sottolinea Prodi - il tasso di crescita è ancora sovrastimato di 0,4- 0,5 punti di Pil; il taglio delle spese derivante dalla regola del 2% è di difficile realizzazione; mentre il taglio di 4 miliardi della spesa sanitaria appare inaccettabile così come il taglio della scuola. L'aumento delle imposte di 3,8 miliardi derivanti dall'aggioranamento degli studi di settore è incerto ed è dubbio che la vendita delle strade venga accettata da Eurostat, indipendentemente dal sistema di tariffazione; mancano nella legge finanziaria i fondi per il pagamento dei pedaggi ombra delle strade privatizzate e quelli per compensare le imprese per il trasferimento del Trf ai fondi pensione» «In sostanza - continua Prodi - l'indebitamento risulta di 0,5-1 punto di Pil più elevato di quanto previsto. Sarà inevitabile una manovra correttiva nel corso del 2005». Quindi sul taglio delle tasse, Prodi dice «stando così le cose il taglio delle tasse appare inefficace per la ripresa dell'economia, destinata a creare altri deficit nel bilancio e iniqua nella distribuzione del reddito. Tanto più che la sola copertura certa per la riduzione delle aliquote è quella rappresentata dall'aumento di altre imposte: bolli, accise etc. che si aggiunge a quelle già previste in finanziaria (7mld) e a quelle contenute nella manovra correttiva di luglio (1,6mld)».
«Per questi motivi - ha concluso il leader della Gad - noi riteniamo che si debba invitare il governo a ritirare le sue proposte che avrebbero effetti di forte peggioramento dei saldi di bilancio. Tuttavia anche qualora le risorse fossero disponibili, esse andrebbero utilizzate in altro modo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400