Lunedì 08 Marzo 2021 | 05:03

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Il virus
Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

Covid, il monito della virologa: «Vaccinati? Potrebbero contagiarsi. 2 casi su 3 da variante inglese»

 
FoggiaIl caso
Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

Covid 19 a Foggia, in 9 sorpresi a giocare a carte: multati

 
LecceLa nomina
Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

Musica, 5 vincitori e menzione speciale per il premio delle Arti a Lecce

 
BatIl caso
Trani, la discarica si trasforma in impianto

Trani, la discarica si trasforma in impianto

 
MateraIl caso
Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

Montescaglioso, le vende cocaina e la intrappola in casa: salvata da una mail inviata ai cc

 
TarantoQuote rosa
Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

Taranto, assunzioni col trucco: in 18 sotto processo

 
PotenzaIl caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
BrindisiLa cerimonia
L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

L’abbraccio Puglia-Albania: «A Brindisi una medaglia per l’accoglienza»

 

i più letti

I workshop della Crui (Conferenza Rettori Universitari Italiani)

Particolarmente apprezzati in questi giorni i workshop della Fondazione CRUI per celebrare i successi delle iniziative avviate con CampusOne, il progetto sperimentale triennale (2001-2004) rivolto in modo specifico ai nuovi corsi di laurea per sostenere e diffondere l'innovazione tecnologica e formativa conseguente alla riforma didattica universitaria. Tali workshop hanno voluto coprire tre aree chiave per il successo del sistema universitario: l'uso della didattica per una maggiore conoscenza informatica, l'uso delle tecnologie per una nuova didattica, l'uso delle tecnologie di supporto per il miglioramento della stessa università.
E' stato infine sottolineato il contributo che le università possono dare alla progettazione di un'offerta formativa che unisca allo stesso tempo cultura informatica e competenze utili per migliorare la competitività individuale sul mercato del lavoro.
CRUI (Conferenza dei Rettori), AICA (Associazione per il Calcolo Automatico) e Siel (Società Italiana E-learning) hanno poi annunciato la creazione di un gruppo di lavoro congiunto per monitorare costantemente la qualità dell'e-learning universitario.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400