Domenica 24 Gennaio 2021 | 13:24

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
LecceEconomia
Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

Giornata di studio sulle «Principali Patologie dei Pesci ornamentali»

I "pesci ornamentali" occupano un settore dell'universo animale cui pochi professionisti, veterinari e biologi, dedicano attenzione. Eppure rappresenta un settore delle "produzioni animali" e degli "animali da compagnia" a larghissima diffusione, nazionale ed internazionale, che registra fatturati annuali di notevole entità.
In genere, soprattutto in Italia, i professionisti che si dedicano a questo campo sono essi stessi degli "appassionati", che con autodisciplina hanno maturato grandi esperienze "professionali". Manca nella maggior parte dei casi, infatti, nei corsi universitari italiani, qualunque accenno a queste specie animali, sia dal punto di vista delle produzioni che del mantenimento e terapia, generando in tal modo un vuoto professionale colmato, in molti casi, dagli stessi commercianti o dagli acquariofili esperti.
E' vero anche che la costellazione "pesci ornamentali" è vasta, variegata e complessa al punto tale che richiederebbe conoscenze enciclopediche per poterla affrontare con dedizione e professionalità. L'ambiente di vita, la provenienza geografica, l'etologia, la fisiologia e le patologie con conseguente terapia, differiscono notevolmente nel campo dei "pesci ornamentali". Un farmaco potrebbe dimostrarsi efficace per una patologia in un gruppo di pesci d'acqua dolce ed essere inefficace, o addirittura tossico, in pesci d'acqua salata.
In pratica, tanto ancora c'è da fare perché il settore si sviluppi in modo organico e professionale anche in Italia, e noi speriamo, con questa Giornata di Studio, di dare inizio ad una serie d'eventi che consentiranno agli studiosi del settore di confrontarsi per stimolare la ricerca e la conoscenza in questo campo.
prof. Giuseppe Crescenzo
Presidente del corso di Laurea in Scienze della Maricoltura,
Acquacoltura ed Igiene dei Prodotti Ittici (TA)
Facoltà di Medicina Veterinaria (Bari)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400