Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 08:17

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Gli occhi sui reati online

ROMA - La pedofilia on line, gli attacchi a sistemi informatici, le truffe commesse con i codici di carte di credito, la diffusione di virus informatici, l' illecita duplicazione di materiali e la diffusione di programmi tutelati dal diritto d' autore. Sono alcuni esempi dei reati e dei fenomeni che vengono contrastati dalla polizia postale. Proprio dalle indagini della Postale di Venezia è partita oggi una maxioperazione contro la pedofilia on line che si è sviluppata in ben 65 Paesi.
Nata nel 1981, come garante della segretezza della corrispondenza e della libertà di qualunque forma di comunicazione dei cittadini, la Polizia postale e delle comunicazioni dal 1996, con il Nucleo operativo di polizia delle telecomunicazioni (Nopt), è impegnata ha contrastare in particolare le minacce criminali alla sicurezza informatica. La costituzione del Nopt è stato il preludio di una vasta riorganizzazione di tutta la Specialità che è presente, ormai, su tutto il territorio nazionale attraverso i 19 compartimenti e le 76 sezioni che svolgono un ruolo fondamentale nella struttura in quanto, data la collocazione geografica, hanno una maggiore conoscenza del territorio, fondamentale per un' azione investigativa efficace. A livello periferico, compartimenti e sezioni svolgono diversi compiti istituzionali: prevenzione e repressione dei crimini postali ed informatici; tutela del corretto svolgimento dei servizi postali, di bancoposta e di telecomunicazione; controllo del corretto utilizzo delle licenze radio-amatoriali degli apparati, degli impianti, delle emittenti radio e televisive; controllo degli esercizi che commercializzano materiali o apparecchiature di telecomunicazione soggette a marcatura e omologazione; verifica del rispetto della normativa sulla privacy con particolare riferimento alle banche dati autorizzate nonchè alla individuazione di quelle abusive.
Ad occuparsi di pedofilia on line è la terza divisione della polizia postale che svolge un continuo monitoraggio della rete per individuare i siti pedofili, quelli che adescano i minori e le persone che, sul web, diffondono, commercializzano e pubblicizzano materiale pedo-pornografico. L' attività e l' impegno messi in atto per contrastare questo fenomeno viene coordinato anche con l' attività di associazioni non governative, quale l' Ecpat e semplici cittadini che segnalano situazioni potenzialmente rilevanti sotto il profilo penale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400