Martedì 11 Dicembre 2018 | 23:01

GDM.TV

i più visti della sezione

I vicini di casa: «Era una brava ragazza, la sua una famiglia tranquilla»

MANFREDONIA (Foggia) - Non si parla d'altro nei tre bar vicini all'abitazione dove abita la famiglia della ragazzina trovata morta a Manfredonia: il suo assassinio desta sconcerto e incredulità. La famiglia della ragazzina - padre, madre e una sorella più grande - abita in via San Domenico Savio, in un quartiere semiperiferico dell'abitato. Il padre è comproprietario, insieme con un amico, di una imbarcazione e, quando il tempo lo consente, va in mare a pescare. Ieri sera, dopo che la ragazza era scomparsa, insieme con la moglie, una casalinga, era in giro nella zona, chiedendo notizie di sua figlia: «se la vedete - diceva agli amici - ditele di tornare subito a casa».
Il proprietario del bar Corona, a cento metri dall'abitazione della famiglia e dove di solito il padre della ragazza si reca il sabato e la domenica per incontrare gli amici, ricorda la vittima dell'omicidio: «era una ragazzina senza grilli per la testa, una ragazza assolutamente tranquilla, la sua è una famiglia normale, persone che lavorano e si guadagnano da vivere».
Ieri sera la madre della ragazza, vedendo che la figlia, uscita per una commissione, non tornava, ha cominciato a telefonare alle sue amichette, utilizzando proprio il telefono pubblico del bar. La donna ha più volte provato anche a chiamare sua figlia, sul cellulare, senza però ottenere risposta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO

 
Cristina, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la ciabattina

Cristina, 37 anni, da Laterza a La Spezia e ritorno per fare la «ciabattina»

 
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
Il post partita di Cornacchini e Neglia

Il post partita di Cornacchini e Neglia

 
Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera

Bari, caso commissioni al Comune: il consigliere «muto» davanti alla telecamera