Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 21:38

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

I missionari di San Luigi Orione: «isolati ma restiamo»

ROMA - «Dopo la morte degli 8 soldati francesi, crediamo che la situazione peggiori sensibilmente in Costa D'Avorio. I missionari di San Luigi Orione sono presenti a Korhogo, Bouakè, Abidjan, da diversi giorni risultano isolati». Lo afferma un comunicato del movimento Missionario di Don Orione, impegnato in Costa d'Avorio da oltre 30 anni.
«Ormai nel paese - prosegue il comunicato - è divenuto impossibile muoversi e soprattutto operare in favore delle popolazioni civili che stanno pagando il maggiore scotto degli scontri. Noi continueremo sino alla fine nel compiere la nostra opera di apostolato nella speranza che la comunità internazionale ponga fine ad un inutile spargimento di sangue».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400