Sabato 23 Gennaio 2021 | 22:16

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

I razzi per uso spaziale

Alla fine degli anni cinquanta, negli Stati Uniti e nell'ex Unione Sovietica, fu accertato che grazie alla tecnologia raggiunta nello sviluppo dei razzi, era possibile lanciare nello spazio un oggetto capace di girare in orbita attorno alla Terra: si sarebbe trattato di un satellite artificiale. Il grande sogno dell'Uomo di conquistare lo spazio di persona, poteva così concretizzarsi dopo che i primi satelliti artificiali vennero lanciati in orbita con successo.
Fin dai primi voli di uomini nello spazio, apparve chiaro che il grande obiettivo delle due potenze spaziali era la conquista della Luna, per farvi sbarcare degli equipaggi umani. Ma prima di arrivare a questo grande traguardo, era necessario sviluppare una lunga serie di tecniche ed operazioni spaziali, che dovevano essere collaudate gradualmente in missioni sempre più rischiose e complesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400