Venerdì 14 Dicembre 2018 | 01:21

GDM.TV

I tre eroi trentacinque anni dopo

Per Neil Armstrong il dopo-Luna ha significato un'immediato ritirarsi nel silenzio e nella privacy, iniziando a 40 ani una vita quasi da pensionato. Tornò nel suo stato, l'Ohio, dopo aver dato le dimissioni dalla Nasa nel 1971, per andare ad insegnare ingegneria presso l'Università di Cincinnati. Dopo essere consulente tecnico per alcune aziende, sempre dell'Ohio, compresa una che sviluppò negli anni ottanta una macchina cuore-polmone per impiego medico, diventa presidente della , società di consulenza ingegneristica che sviluppa sistemi informatici per il settore aeronautico e spaziale. Accetta molto di rado di pertecipare ad eventi e manifestazioni, tranne che in casi eccezionali, come per i ricorrenti anniversari della sua storica impresa con l' Apollo 11.
Nel 1994 ha divorziato da Janet Shearon, e si è risposato con una donna di 39 anni. Prima ancora aveva perso la figlia Karen, secondogenita nata dopo Eric e prima di Mark, deceduta per un male incurabile. Vive a Lebanon, nel suo Ohio, e dirige la ditta AIL Systems di Deer Park, nello stato di NewYork, specializzata in sistemi elettronici per la difesa.

Edwin «Buzz» Aldrin fra i tre dell'Apollo 11 è quello dal carattere più vivace, ma è anche colui che ha passato il dopo-Luna più turbolento. Anch'egli, lasciata subito la Nasa nel 1972, si ritiraa vita privata, dopo aver cominciato a lavorare al progetto dello space shuttle. Buzz avrebbe potuto comandare uno dei primi voli di una navetta, ma negli anni settanta scivola in un periodo di profonda crisi depressiva, con vari ricoveri in ospedale psichiatrico e centri per alcolizzati. Inizia anche a scrivere libri, dove racconta proprio le difficoltà che egli ha avuto per reintegrarsi nella vita di tutti i giorni, dopo gli stress dell'addestramento in nove anni di NASA e molti altri nell'Air Force, e i clamori dell'impresa lunare.
Ma poi è tornato a vita più tranquilla, e da quindici anni è un valido consulente per studi sul futuro dell'esplorazione spaziale per aziende e società americane del settore. Ora vive a Laguna Beach, in California, con la sua terza moglie, Lois Driggs, che hasposato nel 1987.

Mike Collins invece, dopo un periodo in cui era facile vederlo in conferenze e interviste televisive in giro per il mondo, ultimamente si è un po' assentato, saltando anche qualche importante evento tra ex astronauti avvenuto in Florida. Qualcuno fa sapere che forse Mike ha avuto qualche problema di salute, ma sono voci tutte da verificare. Ciò che è sicuro è che Collins ha continuato a svolgere attività di divulgatore di argomenti astronautici, scrivendo alcuni libri interessanti, in particolare dedicati alla sua grande passione, che è la conquista di Marte. E' l'unico dei tre ad avere sempre lastessa moglie, la simpatica e cordiale Pat, e fu anche il primo adimettersi dalla NASA, che lasciò nel 1970, per diventare poco tempo dopo Direttore del Museo dell'Aeronautica e dello Spazio di Washington. Era stato anche consigliere scientifico del Segretario di Stato per gli Affari Pubblicie da una quindicina d'anni fa il pensionato, vive in North Carolina, continua a scrivere, e come lui stesso ci ha raccontato, va regolarmente al supermercato o in ferramenta senza che nessuno lo riconosca.

A. Lo Ca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori

 
Calendario, palombari e incursori

Calendario, palombari e incursori

 
Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, la diretta del prepartita

Bari - Troina: il punto con La Voce Biancorossa, diretta prepartita

 
Corrieri della droga: con i bus di linea da Milano la portavano in Puglia

Sui bus di linea da Milano in Puglia con la droga in valigia: 22 arresti VIDEO