Giovedì 28 Gennaio 2021 | 13:43

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiacontrolli della ps
Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

Cerignola, nascondeva oltre un chilo di marijuana nel borsone in una siepe: arrestato 47enne

 
Barisanità
Acquaviva, tumore al pancreas non operabile trattato con successo al «Miulli» su paziente 72enne

Acquaviva, tumore al pancreas non operabile trattato con successo al «Miulli» su paziente 72enne

 
MateraControlli dei CC
Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

Montescaglioso, nei guai 6 «furbetti» che abbandonavano rifiuti per strada

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

Covid in Basilicata, cala numero nuovi contagi (+42) e 1 decesso: tasso positività al 6,27%

 
Batcontrolli dei CC
Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

Bisceglie, in auto sulla SS 16 bis con 1,2 kg di marijuana: arrestata coppia di Brindisi

 
LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 

i più letti

Scheda - VOTO, TAPPE E MODALITA' ELEZIONE PRESIDENTE USA

WASHINGTON - La Costituzione americana prevede che le elezioni si svolgano il martedì che segue il primo lunedì di novembre: quest'anno, il 2 novembre è l'Election Day.
2 NOVEMBRE - Si vota per il presidente e il vicepresidente, ma anche per rinnovare parzialmente il Congresso (tutta la Camera, 435 seggi, e un terzo del Senato, 34 seggi su 100), oltre che per designare alcuni governatori.
Ci sono, inoltre, migliaia di consultazioni statali e locali e 160 referendum in 34 Stati.
Nei singoli Stati e nel Distretto di Colombia, dove sorge Washington, i votanti non eleggono direttamente il presidente, ma un collegio di Grandi Elettori pari, per ogni Stato, alla somma del numero dei senatori, due per ciascuno, e dei deputati, che variano in funzione della popolazione.
Il collegio elettorale si compone di 538 Grandi Elettori.
Il numero minimo di Grandi Elettori per uno Stato è tre: Alaska, Delaware, Montana, Nebraska, North e South Dakota, Vermont, Wyoming e Distretto di Columbia. Il numero massimo è 55 (California), davanti a Texas 34 e New York 31.
13 DICEMBRE 2004 - I collegi dei Grandi Elettori eletti si riuniscono in ogni Stato il primo lunedì dopo il secondo mercoledì di dicembre: quest'anno, il 13 dicembre.
I Grandi Elettori procedono a votazioni separate per il presidente e il vicepresidente. La norma vuole che, in tutti gli Stati, a eccezione di Maine e Nebraska, tutti i voti dei Grandi Elettori vadano ai candidati che hanno ottenuto più voti popolari in quello Stato.
Nel Maine e nel Nebraska, i voti vengono distribuiti tenendo conto dei dati nei singoli distretti elettorali. In Colorado, un referendum deve decidere se attribuire in modo proporzionale i Grandi Elettori dello Stato.
FINE DICEMBRE 2004 - I risultati delle votazioni del 13 vengono trasmessi all'Ufficio del Registro federale, dove il Congresso li verifica entro fine dicembre.
6 GENNAIO 2005 - Il nuovo Congresso si riunisce in sessione plenaria congiunta alle 13 del 6 gennaio 2001, per il computo ufficiale dei voti elettorali.
Il presidente del Senato annuncia il risultato delle elezioni e proclama il presidente eletto, se è stata raggiunta la maggioranza necessaria (270 voti di Grandi Elettori su 538).
Se così non sarà, toccherà alla Camera eleggere il presidente a maggioranza, votando per delegazioni di Stati, fra i tre candidati che hanno ottenuto più voti, e al Senato eleggere il vicepresidente, scegliendo fra i due candidati che hanno avuto più voti.
20 GENNAIO 2005 - Il presidente e il vicepresidente prestano giuramento ed entrano nel pieno delle loro funzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400