Martedì 18 Dicembre 2018 | 15:57

GDM.TV

i più visti della sezione

Ma la Lega Nord vota «no»

ROMA - I tre ministri della Lega - Calderoli, Castelli e Maroni - hanno votato «no» alla ratifica del Trattato di Costituzione Ue.
Lo ha detto il Ministro della Giustizia Roberto Castelli. Il ministro della Giustizia ha anche detto che la Lega voterà «no» al disegno di legge anche in Parlamento.
«Se è una vera Costituzione per essere ratificata non basta la via ordinaria ma serve una legge costituzionale e un referendum confermativo, com'è accaduto con la carta del '48». Lo ha detto Roberto Calderoli, spiegando in una conferenza stampa il no della Lega nel Consiglio dei ministri al ddl di ratifica dela Costituzione europea. «Noi - ha aggiunto il ministro leghista - abbiamo chiesto che se si fosse definito questo testo un trattato internazionale non avremmo avuto alcuna difficoltà a approvarlo con un ddl ordinario. Tuttavia crediamo che la cessione di sovranità previsto da questa Costituzione sia talmente ampia da dover prevedere inevitabilmente una consultazione popolare. Per questo - ha proseguito - abbiamo chiesto che si dia il via libera a un ddl costituzionale ad hoc che affronti il problema».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"Gli auguri di Rosso  capo di stato Maggiore

"Grazie per quello che fate e che avete fatto"
Gli auguri di Rosso capo di stato Maggiore

 
Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese per me è un orgoglio»

Frecce tricolori, parla il nuovo comandante Farina: «Essere pugliese? Un orgoglio»

 
Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

Gazzetta, la Procura di Catania a settembre: faremo l'impossibile per occupazione e rilancio

 
Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

Kids: torna a Lecce il festival per i più piccoli in nome dell'inclusione

 
pranzo

pranzo

 
Inaugura il Villaggio di Babbo Natale: luci, musica e file di un'ora per incontrarlo

Luci, musica e lunghe file per incontrare Babbo Natale: inaugurato il Villaggio

 
"Cane Secco" si lancia col paracadutelo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

"Cane Secco" si lancia col paracadute
lo youtuber tra le braccia dei Carabinieri

 
Afghanistan, il ministro Trentaporta il saluto di tutto il Paese

Afghanistan, il ministro Trenta
porta il saluto di tutto il Paese

 
Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolosul set dello sceneggiato "I due soldati"

Afghanistan, i bersaglieri della Pinerolo
sul set dello sceneggiato "I due soldati"

 
Afghanistan, le immagini del ministro Trentain occasione del saluto della Brigata Pinerolo

Afghanistan, le immagini del ministro Trenta
in occasione del saluto della Brigata Pinerolo