Martedì 26 Gennaio 2021 | 15:25

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiaintimidazione
Orta Nova, ordigno esplode davanti a «Pausa caffè»: danni alla saracinesca del bar

Orta Nova, ordigno esplode davanti a «Pausa caffè»: danni alla saracinesca del bar

 
BariIl caso
Bari, bimbo trovato impiccato: prima della tragedia nell'ultimo suo video sorrideva

Bari, bimbo trovato impiccato: prima della tragedia nell'ultimo suo video sorrideva

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto. Altre persone sotto le macerie: 4 feriti gravi

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

Coronavirus in Basilicata, 60 nuovi positivi e 4 decessi

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Falluia, ultimatum di Allawi prima dell'attacco finale

BAGHDAD - Il premier iracheno Iyad Allawi ha lanciato un ultimatum ai notabili e al popolo della città sunnita di Falluja perchè si trovi una soluzione politica prima che venga sferrato l'attacco finale. «Questa potrebbe essere l'ultima occasione - si legge in un comunicato emesso dall'ufficio di Allawi - il primo ministro chiede ai capi e ai notabili di Falluja di approfittarne per trovare una soluzione politica al problema».
Il governo ad interim di Allawi, appoggiato dagli Usa, intende riprendere il controllo di Falluja e delle altre città sunnite a tutti i costi in vista delle elezioni del gennaio 2005. Inoltre gli Usa si dicono certi che a Falluja si nasconda il supericercato giordano Abu Musab al-Zarqawi, considerato l'uomo di al-Qaeda in Iraq e il cui gruppo ha rivendicato gli attentati più sanguinosi e molti rapimenti finiti con l'uccisione degli ostaggi. I notabili di Falluja - città di 300.000 abitanti ad una cinquantina di chilometri ad ovest di Baghdad - affermano di non sapere nulla di Zarqawi e lamentano i continui bombardamenti dell'aviazione Usa sulla città, che hanno provocato centinaia di vittime tra i civili. Il governo e i negoziatori di Falluja stanno tentando una mediazione dell'ultima ora per evitare l'assalto finale alla città.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400