Sabato 15 Dicembre 2018 | 13:07

GDM.TV

Costituzione Ue *** IV. LA REVISIONE***

La procedura di revisione del Trattato è modificata: il Pe acquisisce il diritto d'iniziativa costituzionale, allo stesso titolo della Commissione e degli Stati membri; la Convenzione diventa l'istanza normale di elaborazione delle raccomandazioni da sottoporre alla Conferenza dei rappresentanti dei Governi degli Stati membri che dovrà adottare le modifiche della Costituzione all'unanimità. Tuttavia, il Consiglio europeo può decidere, a maggioranza qualificata e previa approvazione del Pe, che l'entità delle modifiche costituzionali proposte non giustifica la convocazione della Convenzione.
Una procedura «semplificata» di revisione della Costituzione è prevista per quanto riguarda le modifiche delle «politiche interne» sancite nella Parte III, purchè non implichino un rafforzamento delle competenze dell'Unione: il Consiglio europeo può adottare all'unanimità una decisione di modifica di queste politiche, previa consultazione del Pe e della Commissione (o della Banca centrale europea). Questa decisione entrerà in vigore una volta approvata da tutti gli Stati membri secondo le rispettive norme costituzionali.

CONCLUSIONE Rispetto agli attuali Trattati, la Costituzione opera un rafforzamento del carattere democratico dell'Unione, su quattro diversi livelli: - il cittadino ha ora la possibilità, tramite la realizzazione di una iniziativa popolare di avviare l'elaborazione di una normativa europea; esso dispone inoltre, grazie all'estensione della competenza della Corte di giustizia, di maggiori garanzie giurisdizionali; - il particolare contributo apportato dai Parlamenti nazionali alla vita democratica dell'Unione viene riconosciuto esplicitamente, in particolare tramite l'attuazione di un «meccanismo di allerta precoce» in materia di controllo del rispetto del principio di solidarietà; - vengono notevolmente consolidati i poteri legislativi e di bilancio del Pe (codecisione, scompare la distinzione tra spese obbligatorie e spese non obbligatorie - So/Sno), nonché i poteri di controllo politico (elezione del Presidente della Commissione); il Pe conserva l'ultima parola sull'insieme del bilancio; - viene istituzionalizzato il ricorso al metodo della Convenzione per le future revisioni costituzionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze