Venerdì 15 Gennaio 2021 | 16:10

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
TarantoL'operazione
Taranto, Guardia Costiera contro la pesca di bianchetto: sequestri e 4mila euro di multa

Taranto, Guardia Costiera contro la pesca di bianchetto: sequestri e 4mila euro di multa

 
MateraL'intervista
Matera, prefetto Argentieri: «La percezione sociale porta la gente a stupirsi anche per un furto»

Matera, prefetto Argentieri: «La percezione sociale porta la gente a stupirsi anche per un furto»

 
Batnel Barese
Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

Bisceglie, mamma positiva al Covid dà alla luce neonato

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
FoggiaDalla polizia
Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Emendamento alla finanziaria di FI per il calo delle tasse

ROMA - Solo 3 aliquote con la massima al 39% per i redditi oltre 33.000 euro. La proposta arriva da Forza Italia che, con un emendamento alla legge Finanziaria firmato dal vice capogruppo alla Camera, Antonio Leone, punta ad introdurre il previsto calo delle tasse già nella manovra. Le aliquote proposte sono del 23% per i redditi fino a 26.000 euro, del 33% da 26.000 a 33.000 euro e del 39% oltre questa cifra. L'emendamento prevede anche l'incremento dell'assegno familiare per il coniuge a carico e quello degli assegni familiari.
L'emendamento di FI prevede deduzioni «per il coniuge non legalmente ed effettivamente separato» di 600 euro per i redditi fino a 15.500 euro, 550 euro per quelli fino a 31.000 e 460 euro per i redditi superiori.
L'incremento degli assegni familiari è per complessivi 530 milioni per il 2005 e 1.060 milioni negli anni seguenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400